Cinema e Serie TVNews

Sylvester Stallone ha rischiato la vita in Rocky IV

L'attore spiega l'incredibile episodio in Rocky Vs Drago - The Ultimate Director's Cut

Rocky vs. Drago, il documentario sul dietro le quinte di Rocky IV di Sylvester Stallone, è finalmente arrivato e offre ai fan nuove informazioni sull’iconico film. Tra queste c’è il racconto con tanto di retroscena sul combattimento tra Rocky, interpretato da Sylvester Stallone, e Ivan Drago di Dolph Lundgren. Stallone rivela di essere quasi morto a causa di un infortunio subito durante le riprese del combattimento. Nel documentario, Stallone ha spiegato che ha dovuto essere trasportato in terapia intensiva in California dal Canada durante il combattimento, dove è finito in ospedale per quattro giorni prima di tornare a lavorare sul film.

Il racconto di Sylvester Stallone del tragico episodio

“La prima cosa che abbiamo girato [è stata] il mio ingresso, l’ingresso [di Lundgren] e le presentazioni, e poi mi sono davvero ferito durante il combattimento e ho dovuto essere trasportato in terapia intensiva in California dal Canada”, ha spiegato l’attore. “[Lundgren] mi ha polverizzato. E non l’ho sentito in quel momento, ma più tardi quella notte il mio cuore ha iniziato a gonfiarsi”, ha continuato Sylvester Stallone. E ha infine aggiunto: “La mia pressione sanguigna è salita a 260 e stavo per parlare con gli angeli. Ero in terapia intensiva circondato da suore e poi, dopo, ho avuto tornare indietro e finire il combattimento.”

Rocky IV, tutti i dettagli del film

Pubblicato originariamente nel 1985, Rocky IV è stato scritto, diretto e interpretato da Stallone nel ruolo di Rocky Balboa. Il film è stato il quarto della serie che da allora ha incluso otto film in totale con altri due in fase di sviluppo. Questo ha visto il pugile sovietico Ivan Drago (Lundgren) entrare nel mondo della boxe professionistica con il desiderio di sfidare il campione del mondo Rocky.

Tuttavia, il migliore amico di Rocky, Apollo Creed (Carl Weathers) affronta Drago e viene ucciso sul ring. L’episodio spinge Rocky a combattere Drago in Unione Sovietica per vendicare la morte del suo amico e difendere l’onore del suo paese. Il director’s cut di Stallone, intitolato ufficialmente Rocky Vs Drago – The Ultimate Director’s Cut, è uscito nelle sale per una sola notte l’11 novembre ed è ora disponibile in VOD. Il taglio Rocky Vs Drago presenta altri 40 minuti di filmati mai visti prima.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button