Intrattenimento

Supernatural: il trailer dell’ultima stagione

Arrivano le prime immagini dell'ultima avventura dei fratelli Winchester

Ci siamo. Dopo ben 14 stagioni, la serie Supernatural giunge al suo ultimo capitolo. I fatelli Dean e Sam sono pronti all’ultima avventura che, tuttavia, sarà la più complessa di tutte.

Il trailer ci anticipa cosa attende i nostri protagonisti:

https://www.youtube.com/watch?v=mf-STGkqFRA

Jared Padalecki e Jensen Ackles, gli attori che interpretano i protagonisti di Supernatural, devpno confrontarsi nuovamente con tutti i nemici che hanno già precedentemente sconfitto. Sì, perché le porte dell’Inferno si sono aperte rilasciando ogni singola anima e demone presente all’inferno. Una prospettiva che, tuttavia, sembra allettare i due fratelli, pronti a questa conclusiva avventura.

Ecco, infatti, la sinossi dell’ultima stagione dello show di The CW: “L’epico viaggio dei fratelli Winchester giunge a conclusione con l’arrivo dell’ultima stagione di Supernatural. Sam (Jared Padalecki) e Dean (Jensen Ackles) hanno combattuto contro demoni e angeli, creature mitiche e mostri, lungo un viaggio apparentemente senza fine per salvare il mondo. Ma nella battaglia finale della quattordicesima stagione della serie, si sono scontrati contro Dio stesso (Rob Benedict), rifiutandosi di uccidere il loro figlio surrogato Jack (Alexander Calvert), e lasciando, quindi, che si compisse il volere di Dio per porre fine a questa realtà una volta per tutte.”

La stagione finale avrà inizio il 10 ottobre in America. La saga dei fratelli Winchester sta dunque per giungere a conclusione dopo ben 327 episodi (un numero record!), e quindici anni di ottimi ascolti. E, stando a quanto trapela dalle prime immagini, anche l’ultima non sarà da meno.

Source
www.vulture.com

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button