Cinema e Serie TV

Super Mario: il film animato non ha subito rallentamenti

Il team di Illumination continua a lavorare dea remoto

Tra i numerosi adattamenti di Hollywood dei videogiochi in cantiere c’è anche un film animato basato sulla serie Super Mario di Nintendo. Il film dovrebbe arrivare nel 2022, ma alcuni si chiedono se la pandemia di COVID-19 causerà uno slittamento. Un nuovo rapporto di Deadline offre però un quadro ottimistico. Il sito riporta che il film di Super Mario rimane in “sviluppo e produzione attivamente”. Ciò è reso possibile perché il team di Illumination stava già lavorando in remoto. Una fonte che ha familiarità con i piani di Illumination ha inoltre aggiunto che lo studio è stato in grado di rimanere “estremamente produttivo, innovativo e creativo”, lavorando a distanza sui suoi vari film.

Illumination sta lavorando anche ad altri titoli

Oltre al film di Mario, Illumination sta infatti producendo un nuovo film dei Minions, The Rise of Gru e Sing 2. Il nuovo film di Mario è il secondo grande tentativo di Nintendo di portare il suo amato idraulico sul grande schermo. La pellicola del 1993 fu un fallimento critico e commerciale, tanto che la star Bob Hoskins – che interpretava Mario – dichiarò che si trattava del peggior film a cui avesse mai fatto parte.

Per il nuovo film, Nintendo è coinvolta in modo più diretto, con il creatore di Mario Shigeru Miyamoto che funge da produttore. Il capo di Illumination Chris Meledandri ha dichiarato in una precedente intervista che Miyamoto sta “al centro della creazione di questo film”. Oltre al film di Mario, Nintendo sta concedendo in licenza il suo franchising alla Universal per un parco a tema incentrato su Mario che potrebbe includere Mario Kart nella vita reale.

Super Mario Bros
  • Hoskins,Leguizamo (Actor)

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button