Cinema e Serie TVNewsSerie TV

Stranger Things 4, il trailer finale ci porta nel Sottosopra

La prima parte della quarta stagione della serie sta per arrivare

Debutta a pochi giorni dall’arrivo della serie il trailer finale di Stranger Things 4, che fra un tiro di dado a 20 facce e una corsa in bici ci porta dritti nel Sottosopra. Il mondo si capovolge per la prima parte di questa quarta stagione, di cui potremo vedere i primi sette episodi il 27 maggio.

Il trailer finale di Stranger Things 4 ci porta nel Sottosopra

L’attesissimo volume uno della quarta stagione di Stranger Things si presenta con un ultimo trailer. Che mette insieme alcuni elementi che ci hanno fatto innamorare della primissima stagione. Dal gusto retro dei giochi e dell’abbigliamento, passando per le pedalate in bicicletta in stile IT. Ma soprattutto, ci mostra con gusto il ritorno del Sottosopra, un universo da cui i ragazzi di Hawkins non sono ancora fuggiti davvero.

La serie promette di riassumere il meglio in questa nuova stagione che debutta il 27 maggio su Netflix con i primi sette episodi. Vi raccontiamo cosa ne pensiamo nella recensione che trovate al link qui sotto.

stranger things 4 recensione
Cr. Courtesy of Netflix © 2022

La serie creata dai Duffer Brothers e prodotta da Monkey Massacre Productions e 21 Laps Entertainment, vede i Duffer Brothers tornare come produttori esecutivi. Con loro anche Shawn Levy e Dan Cohen di 21 Laps Entertainment, Ian Paterson e Curtis Gwinn.

Nel cast ritroviamo Winona Ryder (Joyce Byers), David Harbour (Jim Hopper), Millie Bobby Brown (Undici), Finn Wolfhard (Mike Wheeler), Gaten Matarazzo (Dustin Henderson), Caleb McLaughlin (Lucas Sinclair), Noah Schnapp (Will Byers), Sadie Sink (Max Mayfield), Natalia Dyer (Nancy Wheeler), Charlie Heaton (Jonathan Byers), Joe Keery (Steve Harrington), Maya Hawke (Robin Buckley), Priah Ferguson (Erica Sinclair), Brett Gelman (Murray), Cara Buono (Karen Wheeler) e Matthew Modine (Dott. Brenner).

Siete emozionati per il ritorno di Stranger Things 4? O temete troppo la tensione di dover aspettare il primo luglio per gli ultimi due cinematografici episodi? Raccontatecelo nei commenti.

OffertaBestseller No. 1
Stranger Things Tazza Magica - Tazza Cambia Colore con Calore in Ceramica - Gadget Regalo Originale Amica Fidanzata
  • Tazza Termosensibile di Stranger Things - Tazze termosensibili a tema Straner things a 312 ml, un oggetto unico e simpatico che cambia con il suo aspetto con il calore, creando un effetto sorprendente
  • Stranger Things Gadget - Questa tazza da the regalo fa parte degli accessori ufficiali della serie Netflix, perfetta per fan di ogni età
  • Tazza Che Cambia Colore Con Il Calore - Con il calore del liquido versato al suo interno, la tazza cambia colore, rivelando una grafica segreta e creando un'esperienza unica
  • Cerchi delle tazze divertenti per amica? O tazza regalo per la tua fidanzata? La tazza Stranger Things colazione i è quello che stai cercando per far un regalo simpatico che stupirà e chiunque la riceva
  • Importante notare che questa tazza magica cambia colore non è adatta al microonde o alla lavastoviglie per preservarne l'effetto termico speciale

Da non perdere questa settimana su Orgoglionerd

💍La trilogia de Il Signore degli Anelli torna al cinema in 4K: le date delle proiezioni
 🏴‍☠️
 Con La Gazzetta dello Sport arrivano i teli mare di One Piece
 
👿 Hellboy: The Crooked Man, il trailer svela il nuovo volto del demone rosso
 🎧
 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
 
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
 
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
 
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
 
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Autore

  • Stefano Regazzi

    Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, Nerd da prima che andasse di moda.

    Visualizza tutti gli articoli

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button