Intrattenimento

Star Wars: L’Ascesa di Skywalker, J.J. Abrams rivela la durata effettiva

Il nuovo capitolo sarebbe meno lungo del previsto...

Star Wars: L’Ascesa di Skywalker sbarcherà nei cinema il 18 dicembre con una durata di circa 141 minuti. Il regista, durante un’intervista rilasciata a SiriusXM, ha ufficializzato il tutto. L’Episodio IX, secondo quanto dichiarato da J.J. Abrams, sarebbe quindi di poco più lungo de Il Risveglio della Forza. Abrams, durante la sua partecipazione al programma radiofonico, ha parlato di come il montaggio finale sarà intorno alle “2 ore e 21 minuti”.

Star Wars: L’Ascesa di Skywalker, tra ritorni e novità

Star Wars: L’Ascesa di Skywalker arriverà nelle sale italiane il 18 dicembre 2019. Nel cast torneranno Mark Hamill, Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Lupita Nyong’o, Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo e Billie Lourd.

Tra i nuovi volti ci saranno Keri Russell, Naomi Ackie e Richard E. Grant. Tra le presenze riconfermate anche quelle di Anthony Daniels e Billy Dee Williams. Dopo Star Wars: Gli ultimi Jedi, che ha visto Rian Johnson alla regia, J.J. Abrams torna a lavorare dietro la macchina da presa e a co-firmare la sceneggiatura insieme a Chris Terrio, Colin Trevorrow e Derek Connolly. A firmare le musiche di questa nuova avventura galattica sarà ancora una volta John Williams.

Riguardo la trama un anno dopo gli eventi del precedente film, Gli ultimi Jedi, la Resistenza sopravvissuta o quello che ne rimane affronta ancora una volta il Primo Ordine. Dopo che Resistenza è stata decimata dal Primo Ordine, si provano nuovi assembramenti ed è per questo che vediamo per la prima volta Finn, Poe e Rey uniti per combattere fianco a fianco. La Resistenza dovrà fare i conti solo con l’oscuro regime e fronteggiare i propri tumulti interni. Dal passato tornano nuove minacce, come Palpatine, il cui trono si erge minaccioso nel trailer circondato dai ghiacci, ma non quale sia la forma dell’Imperatore in questo film.

Source
https://ew.com

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button