GiochiNews

Spiel des Jahres: annunciati i finalisti del premio per il 2020

Ecco i finalisti dello Spiel des Jahres: uno dei premi più importanti e più attesi del mondo dei giochi da tavolo

Ecco l’elenco dei finalisti dello Spiel des Jahres 2020. Questo premio è considerato il più importante del settore e viene consegnato al miglior gioco da tavolo pubblicato in Germania nell’ultimo anno. Inoltre questo premio ha una valenza tale che supera i confini tedeschi ed influenza tutto il mondo. Infatti stiamo parlando di uno dei più longevi premi del mondo dei giochi da tavolo, e riguarda un mercato che macina numeri di gran lunga più alti di quello italiano. Vincere lo SdJ comporta un’attenzione mondiale all’azienda produttrice del gioco. Il primo impatto è un balzo in avanti delle proprie vendite, inoltre si iniziano a ricevere offerte di traduzione in quasi tutti gli Stati europei. Ecco perché quando vengono rivelati i finalisti dello Spiel des Jahres tutto il mondo ludico scatta sull’attenti.

Spiel des Jahres: tre finalisti per tre categorie

Nei suoi quarant’anni di esistenza lo Spiel des Jahres si è nel tempo modificato, cercando di dare attenzione a diverse categorie di prodotto e di offrire suggerimenti a diverse fasce di giocatori.

Il principale e primo a nascere è il premio Spiel des Jahres, che premia il miglior gioco per famiglie, ma dotato di caratteristiche tali da essere valido anche per i giocatori più esperti. Alcuni giochi che hanno vinto questo premio sono diventati dei veri e propri classici nel mondo del GdT: I Coloni di Catan, Carcassonne, Niagara, Dominion,…Ecco i finalisti dello Spiel des Jahres 2020:
Nova Luna, di Uwe Rosenberg e Corné van Moorsel (edito da Edition Spielwiese)
My City, di Reiner Knizia (edito da KOSMOS)
Pictures, di Christian Stöhr e Daniela Stöhr  (edito dalla casa editrice PD-Verlag)

Successivamente, dal 2011, allo SdJ si è affiancato il Kennerspiel des Jahres, il premio destinato ai giochi per un pubblico più esperto: primo vincitore è stato 7 Wonders.I finalisti di questa categoria per quest’anno sono:
The Crew, di Thomas Sing (edito da KOSMOS)
Cartographer, di Jordy Adan (edito dalla Casa editrice Thunderworks Games)
The King’s Dilemma, di Lorenzo Silva e Hjalmar Hach (edito da Horrible Guild)

L’ultima categoria è il Kinderspiel des Jahres, dedicato ai giochi rivolti ai bambini. Ecco i finalisti di questa categoria:
Speedy Roll, di Urtis Šulinskas (edito da Lifestyle Boardgames Ltd)
Robbie Robot, di Reinhard Staupe (edito da Nürnberger-Spielkarten-Verlag)
Foto Fish, di Michael Kallauch (edito dalla Casa editrice LOGIS)

Conosceremo i nomi dei vincitori 2020 in due momenti diversi. Il Kinderspiel des Jahres sarà il primo ad essere annunciato, il 15 giugno. Dopo un mese, il 20 luglio, invece conosceremo i vicitori del Kennerspiel des Jahres e dello Spiel des Jahres.

Spiel des Jahres

Alessio Riccardi

Amante di giochi da tavolo, giocatore di Magic della prima ora, divoratore compulsivo di mostre. Se c'è un gioco da tavolo nelle sue vicinanze, probabilmente vi inviterà a fare una partita insieme!

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button