Cinema e Serie TVNews

Spider-Man: No Way Home, le condizioni di Willem Dafoe per il ritorno

L'attore ha spiegato, durante un'intervista, cosa pretendeva per tornare nel franchise

Willem Dafoe ha fatto un paio di richieste chiave per assicurarsi che il suo ruolo di Norman Osborn/Green Goblin in Spider-Man: No Way Home avesse una sua utilità. Come ha detto Dafoe a The Hollywood Reporter, non voleva recitare in No Way Home solo come un “cameo glorificato“, data l’enfasi del film sul ritorno dei supercriminali del multiverso dai film di Sam Raimi e Mark Webb. “Tornerò se c’è qualcosa di veramente buono”, ha dichiarato l’attore. “Se è solo un cameo o una piccola punta di cappello, non ne sono sicuro. Se è qualcosa di sostanziale, ‘Sì'”.

A differenza dei suoi cameo in Spider-Man 2 e Spider-Man 3 di Tobey Maguire, dove Norman è apparso come un vendicativo partorito dall’immaginazione di Harry Osborn, Dafoe voleva esserci fisicamente per No Way Home. Descrivendo questa caratteristica come “importante per me” quando si è seduto per la prima volta con il regista Jon Watts e la produttrice Amy Pascal. Dafoe ha ricordato come “una delle prime cose che ho detto a Jon e Amy in pratica quando me l’hanno proposto prima che ci fosse anche una sceneggiatura , era ‘Ascolta, non voglio solo apparire come un cameo o semplicemente riempire i primi piani”.’

Record per Spider-Man: No Way Home

Willem Dafoe ha continuato spiegando: “Voglio fare le scene d’azione, perché per me sono divertenti. Inoltre, è veramente impossibile dare integrità e brio a un personaggio del quale non si realizzano queste cose. Perché il lavoro d’azione arricchisce il proprio rapporto con il personaggio e con la storia. Ti fa guadagnare il diritto a interpretare il personaggio, nella maniera più divertente“. Spider-Man: No Way Home ha esordito con 3 milioni di euro in 600 cinema. Il film vanta la miglior apertura di sempre in Italia per Sony Pictures, il miglior debutto di tutti gli Spider-Man e anche il miglior primo giorno di sempre per un film di supereroi non corale.

Hasbro Action figure Marvel Spider-Man Bend and Flex Green Goblin, figura flessibile da 15,2 cm, include accessori Blast dai 4 anni in su, E8973
  • CURVA! Divertimento epico con colpi di scena! Questo personaggio Green Goblin Bend and Flex da 6 pollici ha braccia e gambe pieghevoli che possono essere attorcigliate e flesse in tonnellate di pose fantasiose!
  • FLESSIONE! Divertiti a sfoggiare e trasformare questo personaggio di Green Goblin in nuove fantasiose pose d'azione. Le figure Bend e Flex rompono sicuramente gli schemi quando si tratta di pose d'azione adattabili.
  • SCEGLI LA TUA POSA: Mantieni quella posa potente! Ogni figura pieghevole include anche un accessorio per valorizzare la figura in quella posa perfetta.
  • DESIGN MARVEL CLASSICO: immagina di unirti alla lotta con questo personaggio di Green Goblin, con un design classico ispirato all'universo Marvel.
  • COLLEZIONA ALTRE FIGURE PIEGATE E FLESSIBILI: Colleziona altri personaggi Spider-Man Bend e Flex per un divertimento flessibile! Figure aggiuntive vendute separatamente. Soggetto a disponibilità.
Source
cbr

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button