Intrattenimento

Spider-Man: Far From Home, Zach Barack sarà il primo attore transgender del Marvel Cinematic Universe

L'attore prenderà parte alle avventure europee di Peter Parker in un ruolo minore

Un nuovo nome si è aggiunto al cast di Spider-Man: Far From Home. Dalle foto dal set e dal trailer, rilasciato solo pochi giorni fa, è infatti emerso che alla pellicola prenderà parte anche il giovane Zach Barack. Si tratta di una notizia importante, la cui conferma effettiva è arrivata poche ore fa, dato che si tratta del primo attore transgender a prendere parte a un film del Marvel Cinematic Universe.

Zach Barack entra nel Marvel Cinematic Universe

spider-man far from home zach barack attore transgender

Ancora è ignoto quale sarà il ruolo di Zach Barack nelle nuove avventure di Spider-Man. A giudicare dall’età del giovane attore e dalle scene in cui si intravede nel trailer, sarà quasi sicuramente uno dei compagni di classe di Peter, che lo accompagnerà durante i suoi viaggi in Europa. Un ruolo sicuramente secondario, che però acquista comunque un significato importante in termini di rappresentazione.

Il cast di Spider-Man: Far From Home si era già dimostrato uno dei più vari dell’MCU e questa new entry non fa che confermare la sua tendenza. Si tratta quindi di un ulteriore e importante passo avanti, che potrebbe aprire la strada a ulteriori partecipazioni di attori transgender nel franchise e non solo.

In Spider-Man: Far From Home vedremo Peter Parker tornare per un’avventura in solitaria. Il giovane ha deciso di prendere un attimo di pausa dall’attività di supereroe e partire per un viaggio in Europa insieme ai suoi compagni di classe. Ovviamente il suo piano non andrà a buon fine. Verrà infatti contattato da Nick Fury che gli affiderà una missione in difesa di diverse città europee, tra cui Londra e Parigi. Al suo fianco un nuovo eroe: Mysterio.

Spider-Man: Far From Home arriverà nelle sale italiane il prossimo 4 luglio, diretto da Jon Watts. Nel cast saranno presenti Tom HollandZendaya, Tony RevoloriMarisa Tomei, Samuel L. JacksonJake Gyllenhaal.

[amazon_link asins=’B073RNTB5N,B06WWD7SMQ,B074947TX2′ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’f75c0356-2dd3-444a-85e6-a41d7258732d’]

Source
Variety

Mattia Chiappani

Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button