Cinema e Serie TVNews

Space Jam: Zendaya sorpresa dalla polemica su Lola Bunny

L'attrice che interpreta il personaggio illustra il suo pensiero sulla polemica

Quando è stato rivelato che Zendaya avrebbe dovuto doppiare Lola Bunny in Space Jam: A New Legacy, reboot/sequel del film del 1996, erano in atto accese discussioni in merito al nuovo design del personaggio. Secondo il regista Malcolm D. Lee, l’intero scopo del nuovo look del personaggio era attenuare quella che in precedenza era una chiara sessualizzazione di Lola Bunny. Ora anche Zendaya ha voluto dire la sua sulla polemica.

Queste le parole dell’attrice: “Nemmeno io pensavo che sarebbe successo! So quanto sia amata, ma non pensavo che ci si sarebbe focalizzati su di lei fino a questo punto. Ma posso comprenderlo, perché è un personaggio adorabile. Ha un posto speciale nel cuore di tanti fan che sono cresciuti con lei, quindi capisco questo senso di protezione nei suoi confronti. Sono davvero grata di aver avuto quest’opportunità, ha poi concluso Zendaya.

La sinossi ufficiale di Space Jam: A New Legacy

E mentre continuano ad esserci pareri discordanti sulla nuova Lola Bunny, la descrizione ufficiale di Space Jam: A New Legacy ci informa che: “Nel sequel del classico film Warner Bros troviamo LeBron James in uno spazio digitale, controllato da un’Intelligenza Digitale umanizzata con il volto di Don Cheadle. Niente alieni questa volta, pur restando nel mondo della fantascienza. L’altra grande differenza è che i Looney Tunes sono tridimensionali. Ma la trama di base è la stessa: il campione assoluto dell’NBA deve lavorare con Bugs, Lola e gli altri Tunes per sconfiggere le versioni (digitalizzate) di alcuni fra i migliori giocatori della Lega”. Il film è diretto da Malcolm D. Lee, con una sceneggiatura di Juel Taylor, Tony Rettenmaier, Keenan Coogler e Terence Nance. Il film debutterà nelle sale statunitensi e su HBO Max il 16 luglio. In Italia arriverà il 23 settembre.

Riguardo il cast del sequel, vedremo tra i protagonisti Sonequa Martin-Green e Dom James. Nel film troveremo anche diversi giocatori di basket professionisti sia dell’NBA che della WNBA. Nneka Ogwumike interpreterà Arachnneka, Anthony Davis sarà The Brow, Klay Thompson invece Wet-Fire. Inoltre troveremo Diana Taurasi nei panni di White Mamba e Damian Lillard in quelli di Chronos. Lola Bunny sarà interpretata dalla vincitrice dell’Emmy Zendaya.

Source
comicbook

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button