Intrattenimento

Sony a lavoro su un film dedicato a Madame Web?

Sarebbe in arrivo uno spin-off di Spider-Man

L’Universo Cinematografico Marvel targato Sony sta allargando i suoi orizzonti. Infatti, dopo i progetti legati al sequel di Venom e al film di Morbius, sembra che nel mirino ci sia il film dedicato al personaggio di Madame Web. L’indiscrezione arriva direttamente dal portale americano Collider che afferma come Sony Pictures avrebbe già individuato gli sceneggiatori di Morbius, ovvero Matt Sazama e Burk Sharpless, per scrivere il film. Come ambientazione invece, ci ritroveremo nell’universo di Spider-Man. Non abbiamo invece ancora indicazioni precise su chi produrrà il film Madame Web. Sembra tuttavia che Avi Arad e Matt Tolmach siano i candidati più probabili.

In arrivo uno spin-off su Madame Web?

Madame Web è apparsa per la prima volta in The Amazing Spider-Man 210, pubblicato da Marvel Comics nel novembre 1980. Conosciuta come Cassandra Webb viene quasi sempre vista come un’anziana donna cieca affetta una malattia neuromuscolare cronica che rende difficile muoversi e respirare. Tutto ciò la porta ad essere collegata a un sistema di supporto vitale che assomiglia a una ragnatela. Il potere di Madame Web consiste nella chiaroveggenza e di avere capacità precognitive.

Queste abilità sono state usate da Madame per aiutare Spider-Man a risolvere questioni spinose e prevenire gravi crimini. Nella serie televisiva Spider-Man animated series Cassandra ha allenato diversi Spider-Man provenienti da realtà alternative, al fine di rimediare alla distruzione dell’esistenza da parte di Spider-Carnage, a sua volte proveniente da un altro universo. Il nuovo progetto non ha ancora una data di uscita ufficiale ma a breve potrebbe essere svelato qualche nuovo dettaglio.

Source
https://nerdist.com

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button