Cinema e Serie TVHotNews

Smallville: i creatori spiegano perché oggi lo show non si sarebbe potuto fare

La serie è andata in onda per 10 stagioni

Mentre a molti fan manca la popolare serie TV di supereroi Smallville, il co-creatore e produttore dello show, Miles Millar, non crede che possa essere realizzato nel mondo di oggi.

Parlando insieme al suo partner di lunga data nella scrittura e produzione Alfred Gough in un’intervista con THR, Millar afferma che la premessa di Smallville non funzionerebbe nel panorama odierno. In effetti, la storia evita ciò che è generalmente accettato in questi giorni, soprattutto per quanto riguarda lo sviluppo del personaggio. “L’intera premessa dello spettacolo non era canonica. L’idea che Clark sia arrivato nella pioggia di meteoriti che ha ucciso le persone, e che Lex fosse lì. Tutte queste cose erano completamente nuove, aggiunte alla mitologia di Superman, oggi non potremmo realizzare quello show e apportare quei cambiamenti. Il che è una vera tragedia perché penso che ciò che è sorprendente se si guarda alla storia dei fumetti e di questi personaggi, è che sono in continua evoluzione”.

Grande successo per Smallville

Smallville ha accumulato un seguito di culto sin dal suo debutto nell’ottobre 2001, con l’episodio pilota che ha stabilito un record di ascolti televisivi per The WB, attirando 8,4 milioni di spettatori. Lo spettacolo ha seguito le avventure di un adolescente Clark Kent (Tom Welling) nella sua città natale di Smallville, Kansas, concentrandosi principalmente sulla sua vita al liceo, sull’amicizia con la sua futura nemesi Lex Luthor (Michael Rosenbaum) e sul rapporto con Lana Lang (Kristin Kreuk). Dalla quinta stagione in poi, la serie è incentrata sui primi anni da adulto di Clark e sulla sua carriera al Daily Planet insieme a Lois Lane (Erica Durance). Lo spettacolo è stato approvato dalla defunta star del franchise di Superman Christopher Reeve. Quest’ultimo ha fatto due apparizioni nello show prima della sua morte nel 2004.

Successivamente trasmesso su The CW in seguito alla fusione WB/UPN, Smallville è diventato un fenomeno della cultura pop e ha accumulato ampi consensi di critica. Vincendo vari Emmy e Teen Choice Awards durante la sua corsa. La serie è andata in onda per 10 stagioni prima della sua cancellazione nel 2011.

Offerta
Smallville Stagione 01
  • Warner Bros
  • Warner Bros
  • Warner Bros
  • Welling, Kreuk, Rosenbaum, Johnson, Jones Iii, Mack, Ettinger, Schneider, Glover (Attore)
  • Audience Rating: PG (Presenza dei genitori consigliata )
Source
cbr

Autore

  • Anna Montesano

    Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button