Cinema e Serie TV

Sacha Baron Cohen vuole un Oscar per la co-protagonista di Borat 2

Il protagonista del sequel spiega il perchè l'attrice lo meriterebbe

Come il suo precedente film, Borat Subsequent Moviefilm si è trovato molto rapidamente alla ribalta, poiché le notizie sul film hanno dominato per tutto il fine settimana. Il tanto atteso seguito presenta il debutto cinematografico americano dell’attrice bulgara Maria Bakalova. Cohen ha chiesto per l’attrice una nomination all’Oscar dopo aver recitato nel sequel. Parlando con IndieWire, Sacha Baron Cohen ha detto che sarebbe una “parodia” se l’Accademia non lo riconoscesse alla Bakalova per la sua interpretazione nel sequel di Borat. Il comico dice che è stata scelta dopo che la produzione ha parlato con oltre 600 candidati.

Le parole del protagonista

È un’attrice incredibile“, ha detto Sacha Baron Cohen al sito. “Abbiamo intervistato 600 giovani donne di tutto il mondo e lei è divertente. È una delle attrice più coraggiosa della storia. Se non viene nominata per un Oscar, allora è una farsa”. Ha poi aggiunto: “È divertente e ha la capacità di fornire una scena e farti piangere. Questo è ciò che finalmente le ha fatto ottenere la parte. Quando abbiamo girato la scena della rottura nel film, ho dovuto fermarla perché mi sentivo molto emozionato”. Per poi concludere: “È unica nel suo genere. Immagina di venire in America per la prima volta e di recitare un ruolo con persone reali in alcune situazioni terrificanti. Ha superato tutto. È una rivelazione”.

Nel film, Bakalova interpreta Tutar Sagdiyev, la figlia adolescente di Borat. Fortunatamente per l’attore, quest’anno può davvero ambire ad un Oscar, nonostante Borat 2 sia diretto allo streaming. All’inizio di quest’anno, l’Accademia ha messo da parte la sua normale politica di imporre uscite cinematografiche per i suoi candidati come risultato diretto della chiusura dei botteghini legata al coronavirus.

“L’Academy crede fermamente che non ci sia modo migliore di vivere la magia dei film che vederli in un teatro”, hanno detto il presidente dell’Academy David Rubin e il CEO Dawn Hudson in un comunicato stampa che annunciava il cambiamento all’inizio di quest’anno. “Il nostro impegno in questo senso è immutato e incrollabile. Tuttavia, la storica tragica pandemia COVID-19 necessita di questa eccezione temporanea alle nostre regole di ammissibilità ai premi”.

Uomini Costumi da bagno Perizoma V-stringa della biancheria intima sexy della biancheria del costume da bagno Borat Manikini Fits un formato per tutti (verde)
  • stile Borat, elastico ed elastico. Brillante colore fluoro, molto interessante. Allineato al cavallo, comodo per usura
  • Morbido e pelle-amichevole del tessuto, per comodo da indossare
  • Grande per i partiti, i costumi, cervo notti o solo per la privacy della propria casa
  • Materiale: 95% cotone e 5% elastan. Contribuire a migliorare paio vita.Un grande dono per gli uomini
  • Sexy costumi da bagno a forma di V Mankini, per mostrare bene la vostra figura caldo e attraente.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button