Cinema e Serie TV

Ragnarok rinnovata per la seconda stagione

Attraverso un post sulle pagine ufficiali di Netflix è stato annunciato il rinnovo di Ragnarok per una seconda stagione. “Era solo l’inizio”, questo quanto appare nel tweet accompagnato dall’ufficialità della notizia. Nel tweet è presente anche il primo poster delle puntate inedite.

Il teen drama norvegese creato da Adam Price è arrivato in streaming lo scorso 31 gennaio. La seconda stagione dovrebbe arrivare per il prossimo anno. La serie è un racconto di formazione basato sulla mitologia norrena e incentrato sulle vicende di un gruppo di adolescenti. I ragazzi si trovano nell’immaginaria cittadina di Edda, nella campagna norvegese, dove assistono a strani fenomeni atmosferici. Parliamo di alluvioni, inverni stranamente miti e scioglimento dei ghiacci. Ragnarok, parola che nella mitologia nordica indica la fine del mondo, è indicativo sui fenomeni mai visti che stanno accadendo. Si pensa infatti che tutto ciò porterà al capolinea con la definitiva battaglia tra le divinità e le forze del male.

Magne è il protagonista di Ragnarok

Magne (David Stakston), dovrà capire cosa sta accadendo visto che nei sei episodi della prima stagione scopre di possedere delle particolari capacità grazie alle quali può proteggere la sua comunità. Magne Seier è infatti il protagonista principale, schivo, impacciato, ma fervente protettore della giustizia. Ritornato dopo tanti anni nella sua città natale, Edda, scopre di essere l’incarnazione del dio nordico Thor. Laurits Seier è il fratello minore del protagonista. Cinico, egoista e molto spesso malevolo, è, con ogni probabilità, l’incarnazione del dio trickster Loki. È omosessuale ed è interessato, non ricambiato, a Fjor

Oltre a Stakston, nel cast della serie troviamo Jonas Strand Gravli, Theresa Frostad Eggesbø ed Emma Bones. Wired ha definito Ragnarok come “un’angosciante ed eccentrica serie TV sui cambiamenti climatici”, paragonandola a Twilight. Il medesimo paragone è stato fatto da A.V. Club, mentre Everyeye sostiene che la serie danese-norvegese sia un perfetto mix in salsa nord-europea tra la saga di Percy Jackson e Élite.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button