Cinema e Serie TV

Rachel McAdams pronta a un sequel di Mean Girls

L'attrice appoggia la collega Lindsay Lohan

Rachel McAdams ha ammesso di sostenere la proposta di Lindsay Lohan che ha chiesto pubblicamente che venga realizzato un secondo capitolo della storia di Mean Girls. La commedia, arrivata nelle sale nel 2004, ha contribuito a lanciare la carriera delle due attrici. Rachel McAdams, intervenuta nella diretta in streaming Canada’s Heroes of Health: COVID-19, ha appoggiato la proposta della sua collega Lindsay Lohan: “Sarebbe divertente interpretare Regina George in una fase diversa della sua vita e scoprire in che situazione si trova ora”, ha dichiarato.

L’attrice ha inoltre spiegato il motivo che la spinge ad un sequel. “Speriamo che Mean Girls abbia aiutato le ragazze a essere più gentili tra di loro, e non il contrario. Si tratta di qualcosa di realmente strano. Mi sento così fortunata nell’aver fatto parte di qualcosa che è durato un po’ nel tempo. Non è qualcosa che avrei mai immaginato potesse accadere nella mia vita”.

Lindsay Lohan spinge per un sequel

Lindsay Lohan ha espresso il suo desiderio una settimana fa: “Volevo tornare sugli schermi con Mean Girls 2. Poter lavorare nuovamente con Tina Fey e l’intera troupe e con il regista Mark Waters”. Per poi sottolineare: “Era davvero ciò che speravo. Ero entusiasta di farlo, ma è tutto nelle loro mani. Ma sarebbe davvero eccitante poter girare il sequel”.

Mean Girls è un film del 2004 diretto dal regista Mark Waters. La sceneggiatrice Tina Fey, ex attrice e autrice del Saturday Night Live, ha scritto il copione del film basandosi sul libro Queen Bees & Wannabees di Rosalind Wisenman. Nel cast vi sono molti altri attori del Saturday Night Live, come ad esempio, la madre di Regina, Amy Poehler. Il film ha fruttato tre MTV Movie Awards: miglior performance femminile (Lindsay Lohan), miglior rivelazione (Rachel McAdams) e miglior performance di gruppo.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button