News

Quale armatura vincerà?

I Cavalieri dello zodiaco hanno sempre riscosso un grande successo, forse perché non si tiravano mai indietro quando si trattava di combattere, forse perché era facile ritrovarsi in un segno zodiacale dato che tutti ne abbiamo uno…. oppure semplicemente perché avremmo voluto una di quelle scintillanti armature [così comode da portare in giro!]
I protagonisti, all'inizio della saga, indossavano semplici armature di bronzo ma erano tutti alla disperata ricerca di una d'oro, per cui erano disposti a sfidarsi fino all'ultimo sangue.
E voi, quale armatura sareste disposti a rischiare la vita?
Ecco un top 5+1 di quelle che secondo noi hanno un “cosmo” in più -permetteteci questi giochi di parole-  seppur sia effettivamente difficile sceglierne una.
Attendiamo i vostri pareri e di sapere quale sia la vostra preferita. Combatterete per quelle che sono rimaste fuori?
Intanto ci beiamo dell'uscita del nuovo gioco targato BANDAI NAMCO Saint Seiya Souldier's soul picchia-duro dalle entusiasmanti battaglie e armature divine!
{Aries} Una delle prime cose che si pensa di quest'armatura è quanto possa essere scomoda, con quelle enormi corna che spuntano ai lati del volto: riuscirà il nostro eroe a guardare a destra e sinistra senza dover muovere tutta la testa imprigionata in quell'enorme scalda-collo d'oro massiccio?  “Non ha bisogno di vedere con gli occhi” risponderete voi! E infatti quella caratteristica dell'armatura è anche quella che gli dà un aspetto più interessante e particolare, oltre a renderla più aggressiva rispetto a quella di Pisces o Acquarius 
{Leo} L'armatura d'oro del Leone è una delle più semplici ma allo stesso tempo una di quelle che piace di più. Semplicità che viene a mancare nella versione Soul of Gold per aggiungere un tocco un po' più appariscente, che non guasta mai. Non ha parti in eccesso che danno fastidio in combattimento, non è eccessivamente modesta ma mantiene una sua certa particolarità e se potessimo ne ordineremmo almeno un paio.
{Taurus} Massiccia e con corna e spuntoni a completarla, l'armatura del Toro è davvero uno spettacolo. Grazie anche alla stazza del cavaliere che la indossa dà la giusta idea di potenza, che deve avere questo segno dello zodiaco. Un'avversario difficile da superare, che come un muro d'oro di pone fra te e il tuo obiettivo.
{Sagittarius} Ha le ali. Ha le ali e un enorme arco. Non si può chiedere molto di più.
È stata  protagonista per buona parte della prima serie e obiettivamente è una gran armatura ed è divertente vedere come l'enorme “didietro”, per essere educati, del sagittario si trasformi in pezzi che vanno a coprire ogni parte del corpo del cavaliere.
{Libra} Diciamocelo questa armatura è praticamente perfetta. Doppio scudo, lancia, armi che escono da ogni angolo nascosto, come si fa a non volerla?!
Eppure non è troppo appariscente, nonostante le i copri spalle imbottiti che tradiscono il periodo in cui il manga è stato disegnato. Gli anni '80 lasciano sempre il segno. 
{Dragon} Visto che sarebbe troppo semplice vincere con un'armatura completamente dorata, abbiamo dicso di dare un po' di credito alle bronze cloth e come +1 abbiamo optato proprio per una di queste.
Certo, le armature d'oro sono più potenti, sono più resistenti, insomma sono più tutto.. Ma poche battono la bellezza quella di dragone con il suo scudo infrangibile sul braccio e l'elmo a testa di drago che rasenta il kitsch ma che non mancherà mai di affascinare grandi e piccini.

Ti potrebbero interessare anche:

Commenti

  1. No,no,no…Posso essere d’accordo sulla bellezza di quella del grande mur e sulla praticità guerresca delle armature del Leone e del Toro…ma se si parla di design efficace mi sembra un peccato mortale escludere quelle dello scorpione (ok, ha dei grandi spuntoni, ma sugli spallacci e non impediscono affatto i movimenti), o quella della vergine (altra armatura che copre molta parte del corpo e non offre alcun ostacolo apparente). Quella di Dohko è in realtà una delle armature non solo più brutte esteticamente, ma anche meno pratiche a livello bellico…un’armatura a parti asimmetriche carica di armi come un convoglio ed utilizzabili solo se e quando altri cavalieri d’oro (o altrettanto meritevoli) sono presenti??? La praticità incarnata proprio…

  2. Sono tutte stupende,a partire da quelle dei cavalieri d’oro delle dodici case fino a quelle dei sette generali degli abissi. Se poi vogliamo parlare della praticità,penso che quelle dei Saint di bronzo siano in assoluto le armature più agevoli ,mi riferisco alle seconde armature di Pegasus &co forgiate da Mur: sono più spoglie,prive del gonnellino,il chè permette pìù dinamicità di movimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button