FumettiLetteratura e fumetti

Pride Month – Scopriamo i titoli Star Comics in uscita a giugno

Tre imperdibili titoli

In occasione del Pride Month, Star Comics è lieta di presentare a tutti i lettori una serie di proposte all’insegna dell’amore. Scopriamo insieme maggiori dettagli.

Il Pride Month di Star Comics 

Il Pride Month è un momento fondamentale per riflettere sui diritti della comunità LGBTIQ+. Star Comics, che con la label Queer è il primo editore indipendente italiano a proporre una collana manga espressamente dedicata alla narrazione di storie oltre i binarismi di genere, raccontando tutti i colori e le forme dell’amore.

Run Away with me

l primo titolo che vogliamo proporvi è Run Away with me di Battan. Una romantica e tormentata storia d’amore di due giovani donne che si rincontrano dopo anni riaccendo un sentimento che sembrava sopito. Il primo dei tre volumi che compongono la serie è disponibile a partire dall’8 giugno, con 3 illustration card in allegato disponibili solo per la prima tiratura.

Boys run the riot

Dal 15 giugno è anche disponibile Boys run the riot, la miniserie di Keito Gaku che affronta con sensibilità e schiettezza la tematica transgender. Il primo volume è disponibile anche in una limited edition con un box per raccogliere l’intera serie, composta da quattro volumi. Inoltre, l’opera vanta la presenza di un corner dedicato all’interno del negozio UNIQLO Italia di Milano.

Until I Meet My Husband

Il mese si chiude poi con Until I Meet My Husband, disponibile dal 22 giugno. Il Boys’ Love incontra le tematiche LGBTIQ+ nella storia autobiografica di Ryosuke Nanasaki, attivista gay giapponese che da anni si batte per i diritti della comunità LGBTIQ+. L’opera è disegnata da Yoshi Tsukizuki, mangaka molto apprezzato per le sue produzioni BL.

Oltre al manga in volume unico, saranno disponibili il romanzo e uno speciale box a tiratura limitata che li raccoglie entrambi con un esclusivo mini shikishi in regalo. Le illustrazioni della cover del romanzo e del box sono state realizzate da Alessandro Baronciani.

Come sempre diteci la vostra opinione sulla nostra pagina Facebook e restate sintonizzati sulle pagine di Orgoglionerd per nuove interessanti novità e approfondimenti. 

Andrea Aurora

Content Creator con tante passioni.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button