Cinema e Serie TVNews

James Bond: una premiére da 10 milioni di dollari?

In Italia l'uscita del film è prevista per il 30 settembre 2021

Secondo indiscrezioni da prendere con le pinze, verrà investita l’incredibile cifra di 10 milioni di sterline per la celebrazione britannica di No Time To Die, che uscirà l’8 ottobre. Secondo la fonte: “MGM e i produttori di James Bond sono d’accordo. Pensano di poter realizzare la più grande prima di persona dell’era post-pandemia e hanno già messo da parte una cifra di £ 10 milioni. Il tutto per un evento in Inghilterra che segnalerà il ritorno dei film in presenza. Stanno esaminando i più grandi luoghi di Londra, a cominciare da Wembley. Hanno chiesto anche informazioni sullo Staples Center di Los Angeles per una prima negli Stati Uniti”.

Il Mirror riporta inoltre che: “La MGM e la squadra di Bond non hanno mai apprezzato l’idea di distribuire il film senza un evento con red carpet, che è uno dei motivi per cui hanno voluto degli slittamenti sin da subito. Non metti nel cast Ana de Armas senza darle la possibilità di apparire sul tappeto rosso più gigantesco del pianeta“.

La sinossi di James Bond, No Time to Die

La sinossi ufficiale di No Time to Die ci anticipa alcuni contenuti. Questo quanto rilasciato: “Bond ha abbandonato gli impegni in prima linea e si gode una tranquilla vita in Giamaica”. Una visita cambia la sua prospettiva: “La sua pace ha vita breve dopo che il vecchio amico Felix Leiter della CIA si palesa con una richiesta d’aiuto”. Inizia così una nuova avventura: “La missione ha l’obiettivo di recuperare uno scienziato rapito e si rivela molto più complessa di quanto atteso: James Bond sarà messo alla prova da un misterioso nemico dotato di una nuova arma tecnologica”.

Scritto da Neal Purvis e Robert Wade, Scott Z. Burns e Phoebe Waller-Bridge, oltre che da Cary Fukunaga che è anche regista. Il film vede nel cast Daniel Craig, Lea Seydoux, Naomie Harris, Ben Whishaw, Rory Kinnear e Ralph Fiennes. Tra i nuovi ingressi del nuovo 007 troviamo Lashana Lynch, David Dencik, Ana De Armas, Billy Magnussen, Dali Benssalah e Rami Malek.

Source
https://www.mirror.co.uk/3am/celebrity-news/james-bond-no-time-die-23932047

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button