News

Playstation VR tra passato, presente e futuro

Le tecnologie VR sono ormai in giro da più di un anno, e l'arrivo di PlayStation VR a fine 2016 ha certamente dato un grosso incentivo allo sviluppo di titoli per questa nuova tecnologia. La realtà virtuale è sicuramente il sogno di molti di noi videogiocatori da tempo immemore e finalmente grazie ai visori rilasciati i primi passi verso la totale immersività del videogioco sono stati compiuti. I titoli per VR stanno seguendo una sorta di rotta parallela con i tradizionali giochi, una rotta che a volte si interseca come successo con titoli come Resident Evil VII, Skyrim e Doom VR, ma ancora molti prodotti sono usciti in esclusiva per il visore Sony, ottimizzati per essere giocati esclusivamente con indosso il casco. Ricordiamo titoli come il frenetico Rigs o l'intrigante Batman Arkham VR. In questo 2018 però Sony vuole fare le cose in grande promettendo ben 60 titoli in uscita solo quest'anno, fra first e third party. Vi abbiamo già parlato di Moss (consigliato a tutti i possessori del visore), ma per chi volesse ulteriori informazioni abbiamo selezionato ben 11 titoli usciti in questi primi mesi, oppure previsti durante l'anno fra cui alcuni, come Apex Construct e Bravo Team che abbiamo già avuto modo di provare. Dunque vi lasciamo alla nostra top e non ci resta che augurarvi buona lettura passandovi il testimone: diteci voi quali sono i giochi che più vi hanno impressionato e che attendete di più.
{Moss} 
Iniziamo dal titolo di Polyarc, un action/adventure con elementi da puzzle game, capace di esprimere le vere potenzialità del VR, cosa che lo rende un prodotto immancabile nella collezione di ogni possessore del visore per la realtà virtuale di Sony. Moss è un racconto che vi farà tornare bambini, rapiti da una fiaba maestosa che ammalierà il giocatore per tutta la sua durata. In questa storia semplice e incantevole, si creerà un legame tra voi, ovvero il "Lettore" e la piccola topina Quill che dovrà salvare suo zio Argus, scomparso in circostanze misteriose, e noi saremo lì al suo fianco per darle una mano. 
{Apex Construct}
Siete l'ultimo umano sopravvissuto in un mondo dove i robot hanno preso il sopravvento e il destino dell'umanità grava sulle vostre spalle. In questo action/puzzle in prima persona, dovrete muovervi teletrasportandovi nei diversi punti della mappa, pronti a riconquistare il vostro posto nella catena sociale a colpi di arco e frecce. Una storia così intrigante e un'atmosfera apocalittica ben costruite che perderete facilmente la cognizione del tempo. Fast Travel Games con Apex Construct si è guadagnato il posto nella nostra collezione di videogiochi per Playstation VR. 
{Golem} 
Passiamo al titolo di Highwire Games, purtroppo rimandato a data da destinarsi recentemente.Nel gioco saremo una ragazza dotata di straordinari poteri, capace di controllare i Golem o combatterli. Golem, rispetto agli altri titoli VR sfrutta un sistema unico di movimento chiamato "incline control" che sfrutta le inclinazioni del nostro corpo per muoversi tra le varie ambientazioni. Non ci resta che attendere il titolo annunciato nel lontano 2015, sperando che non deluda le nostre aspettative.
{Bravo Team} 
Chiusi come topi in gabbia nel territorio nemico, dovrete sopravvivere a tutti i costi per portare a casa la pelle. Il titolo sviluppato da Supermassive Games, si presenta come un evoluzione degli sparatutto su binari in stile arcade, dove la visuale sarà libera e potremmo decidere gli spostamenti e le coperture tramite punti prestabiliti. Bravo Team non ci ha entusiasmato molto in modalità single player, infatti è da prendere a piccole dosi perché potrebbe risultare abbastanza meccanico e monotono alla lunga. Il gioco dà invece il meglio di sé in modalità multiplayer, dove, insieme ad altri giocatori, potremo vivere un'esperienza più immersiva. Consigliato ai nostalgici di
vecchie glorie da sala giochi come Time Crisis.
{Star Child}
Uno dei titoli che attendiamo di più in redazione, si prospetta essere un'esperienza fiabesca nello stile di Moss. Star Child, è un platform di cui ancora non si ha la conoscenza esatta delle meccaniche di gioco, ma l'universo che lo circonda è un misto tra un passato dimenticato e tecnologico. Se la cosa vi ha incuriosito e volete provare un assaggio del titolo in questione, basta collegarsi al Playstation Store e scaricare la Playstation VR Demo Collection 2.
{Megalith}
Prima che il mondo fosse nostro i titani combattevano per la supremazia e per decidere chi fra di loro fosse il campione in grado di diventare un dio. Oltre a un breve trailer che preannuncia questo conflitto, non sappiamo ancora molto su Megalith, titolo prodotto da Disruptive Games, ma si preannuncia essere un titolo action/sparatutto in prima persona, con ampia libertà di movimento e con ambienti distruttibili. Inoltre potremo definire il nostro stile di combattimento e fare gioco di squadra per raggiungere la supremazia. Insomma, le promesse e le aspettative sono tante, e speriamo che non vengano deluse.
{Knock Out League} 
Se vi manca la perla dedicata alla boxe Ready to Rumble, uscita molto tempo fa, questo è il titolo che fa per voi. Il gioco è uscito recentemente e mescola uno stile cartoonesco con diversi personaggi sopra le righe al divertimento di fare a pugni in prima persona. Sicuramente consigliato se cercate un gioco di combattimento in VR atipico.
{Blood & Truth} 
Con una data d'uscita ancora da annunciare, il frenetico sparatutto in prima persona sembra essere davvero adrenalinico. Il gioco sarà ambientato nella Londra odierna e avremo a che fare con la malavita per salvare la nostra famiglia da un ricchissimo e spietato criminale. Nel corso della storia, che si preannuncia avvincente e ricca di esplosioni, avremo anche la possibilità di effettuare delle scelte che andranno a impattare sulla storia durante i dialoghi. Se avete sempre sognato di impersonare John Wick, Blood & Truth sembra essere il titolo che fa per voi.
{ARK Park}
Se siete amanti della preistoria e della trilogia di Jurassic Park, Ark Park è il gioco che fa per voi. Nel titolo sviluppato da Snail,  potremo visitare un parco popolato dai nostri amici preistorici, con la possiblità di toccarli con le "proprie mani". Nel gioco sarà anche possibile costruire oggetti, allevare dinosauri e difenderci con le armi a nostra disposizione da quelli ostili. Presente anche una modalità multiplayer che renderà l'esperienza ancora più coinvolgente. Il gioco è previsto per il 22 marzo
{Sprint Vector}
Diventate la Star dello show più famoso della galassia con Sprint Vector, videogioco sviluppato da Survios. Tramite l'uso dei Playstation move bisognerà simulare il movimento del corpo per raggiungere la prima posizione in questa corsa frenetica. Il titolo metterà alla prova i vostri riflessi, e bisognerà essere ben allenati per vincere. Attenzione alla Motion Sickness!
{One Piece Grand Cruise}
Il manga scritto e disegnato da Eiichirō Oda prende vita in esclusiva per Playstation VR. I giocatori saranno una nuova recluta della leggendaria ciurma di Rufy salpando a bordo della Thousand Sunny. Da quanto trapelato attualmente sembra che potremo esplorare la nave e dovremo difenderla dagli attacchi nemici. Presenti anche delle Boss Battle contro illustri personaggi come DoFlamingo. Non ci resta che attendere una data d'uscita ufficiale per unirci alla ciurma e aiutare Cappello di Paglia a diventare il re dei pirati.

Daniele Morabito

Amante di tecnologia e videogiochi, vorrebbe averli tutti ma è limitato dallo spazio della sua dimora. Gli piace collezionare oggetti come action figure, leggere fumetti e libri. Vorrebbe assaggiare ogni cibo di questa terra.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button