Cinema e Serie TVNews

Oscar Isaac interpreta Moon Knight: arriva la conferma di Marvel

A luglio arriverà, intanto, una nuova serie a fumetti dedicata al personaggio

I Marvel Studios hanno confermato ufficialmente che Oscar Isaac interpreterà Moon Knight nella serie Tv su Disney+. Il prodotto, che è stato paragonato a Indiana Jones da Kevin Feige della Marvel, dovrebbe avere Ethan Hawke come villain: Isaac e Hawke sono stati infatti avvistati insieme prima delle riprese, ad aprile. Moon Knight, noto come Marc Spector nei fumetti, ha un disturbo dissociativo dell’identità. Le sue diverse personalità si manifesteranno come vari personaggi all’interno della serie diretta da Mohamed Diab. Moon Knight non ha ancora una data di rilascio, ma dovrebbe arrivare il prossimo anno.

Di seguito la conferma della Marvel via twitter su Oscar Isaac nei panni di Moon Knight:

Marvel, a luglio, lancerà una serie dedicata a Moon Knight

In vista del debutto nel Marvel Cinematic Universe di Moon Knight, la Marvel Comics lancerà, a luglio, una nuova serie a lui dedicata. L’editore ha annunciato che Jed MacKay (Black Cat) scriverà la nuova serie collaborando con l’artista Alessandro Cappuccio (Mighty Morphin Power Rangers). La storia ha il via con Moon Knight # 1 e abbandona la trama di “Age of Khonshu” che si svolgeva nella serie Avengers in corso di Jason Aaron. Secondo il riassunto della trama fornito dalla Marvel Comics, la storia vede Marc Spector tornare al suo personaggio di Mr. Knight e aprire la sua “Midnight Mission”, rispondendo alle richieste di protezione da strane minacce.

Moon Knight, il cui vero nome è Marc Spector, è un personaggio dei fumetti, creato da Doug Moenche Don Perlin, pubblicato dalla Marvel Comics. Appare per la prima volta, in un racconto in due parti, sulle pagine di Werewolf by Night, agosto 1975. Lotta contro gli infernali. Il sito web IGN ha inserito il personaggio alla 89ª posizione nella classifica dei cento maggiori eroi della storia dei fumetti. In italiano è stato inizialmente presentato con il nome Lunar. Marc Spector ha usato tre nomi falsi per non rivelare la propria vera identità: Jake Lockley, Steven Grant, Yitzak Topol.

Offerta
Source
techradar

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button