Intrattenimento

Nuove foto dal set di Dark Crystal: Age of Resistance

La nuova serie Netfix svela nuove immagini

Dal 30 Agosto 2019 uscirà nella piattaforma on line di Netflix ‘The Dark Crystal: Age of Resistance’, una serie di 10 episodi della durata di un’ora circa. La produzione ha da poco pubblicato alcune foto che svelano le immagini della serie.

Dark Crystal: Age of Resistance, una serie prequel

La serie è un prequel del famoso film Dark Crystal del 1982 di Jim Henson, e utilizza sempre la stessa tecnica dei burattini utilizzata nel film (tecnica a quei tempi molto all’avanguardia).

Di seguito la sinossi ufficiale:

‘The Dark Crystal: Age of Resistance riporta il pubblico nel mondo di Thra, dando vita ad una nuova avventura. Quando tre Gelfling scoprono l’orribile segreto che si cela dietro il potere degli Skeksis, partono per un viaggio epico con l’obiettivo di alimentare il fuoco della ribellione in tutto il Paese e salvare il loro mondo. “The Dark Crystal: Age of Resistance” racconta una nuova, epica avventura, ambientata molti anni prima degli eventi del film del 1982 e realizzata usando i classici burattini con effetti visivi all’avanguardia. Il mondo di Thra sta morendo. Il Cristallo della Verità risiede nel cuore del pianeta e rappresenta un’incredibile fonte di potere. Il cristallo è però danneggiato, corrotto dai malvagi Skeksis, e la sua malattia si diffonde su tutta la terra. Quando tre Gelfling scoprono la verità inizia una battaglia epica per salvare il pianeta’.

Tra i produttori esecutivi spiccano lo stesso regista della serie, Louis Letterier, accompagnato da Halle Stanford e Lisa Henson, figlia di Jim, regista del film del 1982.

A vestire i panni dei protagonisti della serie saranno Taron Egerton (Rocketman), Anya Taylor-Joy (New Mutants) e Nathalie Emmanuel (The Titan). Tra le tante  star che compaiono nel cast vocale, figurano anche Simon Pegg, Eddie Izzard, Caitriona Balfe, Theo James, Toby Jones, Mark Strong, Alicia Vikander e persino Mark Hamill, che dopo aver dato voce al bambolotto Chucky nel nuovo film La bambola assassina, insiste a prendergli bene continuando a farsi notare nel magico mondo del doppiaggio.

Enrico Natalini

il suo DNA è composto al 100% di cultura trash e underground. Che siano libri, film, fumetti, serie tv, spettacoli teatrali, mostre o televendite è un segugio per tutte quelle chicche che sopravvivono all'insaputa del mainstream. Di lui dicono che è come un cartone animato, non ha capito bene se sia un complimento o meno, ma a lui piace.

Ti potrebbero interessare anche:

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button