Cinema e Serie TVFilmNews

Nightmare Alley: le prime foto del nuovo film di Guillermo del Toro

Le prime foto ufficiali di Nightmare Alley, il nuovo film di Guillermo del Toro, un noir classico, sono online! Ecco le parole del regista.

Searchlight Pictures ha pubblicato le prime foto ufficiali di Nightmare Alley, il film diretto da Guillermo del Toro e basato sull’omonimo romanzo del 1946 di William Lindsay Gresham. La pellicola arriva dopo il successo ottenuto con La forma dell’acqua, vincitore del Leone d’Oro per il miglior film a Venezia nel 2017 che è valso l’Oscar come miglior regista a del Toro. 

Durante un’intervista con Vanity Fair, il regista ha sottolineato che Nightmare Alley non sarà un film horror e/o fantasy – i fan potrebbero aspettarselo da lui -, ma bensì un noir classico. 

Di seguito le parole del regista: “Nightmare Alley non ha alcun elemento soprannaturale. Si basa completamente su un mondo reale e non c’è niente di fantastico. È un film molto diverso dal solito, ma sì, il titolo e il mio nome potrebbero creare l’impressione che si tratti di un nuovo horror o fantasy“.

Nightmare Alley, le prime foto mostrano il cast stellare

Nelle prime foto di Nigthmare Alley notiamo sin da subito i componenti del cast stellare e le atmosfere suggestive:

Come riportato da Vanity Fair, Bradley Cooper interpreterà Stanton Carlisle, un ex lavoratore di un Luna Park che diventa una star dei night club di una grande città. Nei locali notturni l’uomo si finge un veggente, ma in realtà ascolta le conversazioni altrui prima di esibirsi. Ben presto quest’ultimo inizia a usare le sue doti per truffare i milionari. Così la dottoressa Lilith Ritter (Cate Blanchett), una psichiatra molto intelligente, cerca di smascherarlo, ma la donna viene coinvolta nei suoi schemi.   

Il cast include anche Willem Dafoe, Toni Collette, Richard Jenkins, Ron Perlman, Rooney Mara, Holt McCallany, Clifton Collins Jr., Tim Blake Nelson, Mary Steenburgen e David Strathairn.

Guillermo Del Toro sul nuovo film

Il Luna Park è quasi come un microcosmo del mondo“, ha detto del Toro dell’ambientazione del suo film. “Sono tutti lì per truffare tutti. Ma allo stesso tempo nel Luna Park i lavoratori sanno di aver bisogno l’uno dell’altro. In città, invece, molto meno”.

Nel film, a detta del regista, non ci saranno voci fuori campo e cliché di genere, come i detective che camminano con i cappelli di feltro sulle strade bagnate: “Non ho intenzione di costruire un artefatto. Volevo partire dall’universo raccontato nel romanzo, che è un po’ grintoso, ma anche stranamente magico. Ha un fascino molto mistico e mitico.

Ricordiamo che nel 1947 20th Century Fox aveva già prodotto un film basato sullo stesso romanzo e con il titolo La Fiera delle Illusioni. La pellicola di del Toro però non deve essere considerata un remake, ma un nuovo adattamento cinematografico. Il regista, tra l’altro, ha in cantiere un progetto in stop-motion di Pinocchio, la cui uscita al cinema è slittata al 2022.

Domani sarà rivelato il trailer ufficiale di Nightmare Alley, che arriverà nelle sale americane il 17 dicembre e in quelle italiane il 27 gennaio 2022.

Offerta
La Forma Dell'Acqua
  • Warner Bros
  • Warner Bros
  • Warner Bros
  • Michael Stuhlbarg, Richard Jenkins, Octavia Spencer (Actors)
Via
IndieWire

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button