Cinema e Serie TV

Nick Frost ha rifiutato una parte in Star Wars: “La paga era spazzatura”

L'attore comico ha deciso di raccontare il motivo della sua decisione che, a quanto pare, riguarderebbe l'offerta ricevuta

Nick Frost ha rivelato di aver rifiutato una parte nella più recente trilogia di Star Wars poiché riteneva che la paga che gli era stata offerta “era una schifezza”. L’attore comico è meglio conosciuto per le sue interpretazioni in film come Shaun Of The Dead, Hot Fuzz e The World’s End, in cui è apparso al fianco di Simon Pegg. Tuttavia, mentre il suo frequente collaboratore è apparso in The Force Awakens (almeno in forma vocale), Nick ha ammesso di essere meno tentato dall’offerta della Disney.

La spiegazione di Nick Frost

“Mi è stata offerta una parte in Star Wars”, ha detto al podcast Celebrity Catch Up Nick Frost. “Era una parte davvero piccola, la paga invece una spazzatura… Ho una famiglia – non lo faccio gratuitamente”. Nick Frost non ha specificato esattamente quale fosse la parte che ha rifiutato, ma ha insistito sul fatto che non ha rimpianti per la decisione. “C’è una parte di me che pensa ‘avresti potuto essere in Star Wars’ … ma fanc*lo”. Ha inoltre aggiunto: “Tendo a non guardare affatto indietro, quindi non mi interessa davvero come scelta che ho preso perché penso bene, è fatta. Ho preso la decisione”.

La scorsa settimana, anche Tom Holland ha fatto una nuova ammissione sul casting di Star Wars, rivelando di essere stato vicino a interpretare il personaggio di John Boyega nell’ultima trilogia, prima di fare un pasticcio durante l’audizione. “Ho letto le battute sbagliate all’audizione sbagliata prima. Ricordo la mia audizione per [Star Wars: The Force Awakens] – ero tipo quattro o cinque audizioni e penso che stavo facendo quella per il ruolo di John Boyega”. Ha dichiarato Tom Holland a Backstage.

Arriva poi la spiegazione nel dettaglio di Tom Holland sul provino per Star Wars: “Ricordo di aver provato una scena con questa ragazza, Dio la benedica, e lei faceva la parte di un droide”. Ma: “Quindi io dicevo tipo: ‘Dobbiamo tornare alla nave!’ e lei cominciava a fare: ‘Bleep, bleep, bop’. Non riuscivo a smettere di ridere. E mi sentii davvero in colpa, perché si stava impegnando davvero tanto a cercare di imitare in maniera convincente un droide. Sì, ovviamente non ebbi la parte”, ha poi concluso l’attore.

Offerta
Star Wars Original Trilogy (3 Dvd)
  • Hamill, Ford, Fisher, Guinness, Mayhew, Prowse, Oz (Actor)
  • Audience Rating: G (audience generale)

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button