Cinema e Serie TV

Netflix: secondo uno studio, un utente su due condivide l’account

Un recente sondaggio ha svelato numeri interessanti

Un nuovo sondaggio rivela che più della metà degli abbonati Netflix condivide la propria password con qualcuno fuori casa, inclusi amici e familiari. Il gigante dello streaming, che ha aumentato i prezzi dei suoi piani più popolari e premium solo la scorsa settimana, è noto per essere la sede di una notevole quantità di contenuti originali e con licenza. Con molti abbonati, che si dice siano quasi 200 milioni in tutto il mondo attualmente, Netflix è il servizio di streaming più popolare e ampiamente conosciuto al mondo.

Una crescita costante quella di Netflix

Dagli umili inizi alla fine degli anni ’90, quando la società era un servizio di spedizione di DVD, Netflix è diventato uno dei perni di Hollywood. Hanno attirato una serie di talenti diversi, da Adam Sandler, che ha realizzato sette lungometraggi originali con lo streamer, al vincitore dell’Oscar Martin Scorsese. Hanno persino lavorato con personaggi indie come Noah Baumbach, il cui Marriage Story è stato uno dei migliori film del 2019, e Charlie Kaufman. Ma nonostante l’enorme numero di abbonati, Netflix può presumibilmente rivendicare un numero ancora maggiore di spettatori, grazie alla condivisione della password.

Un nuovo sondaggio, commissionato da Kill The Cable Bill, afferma che più della metà dei 1.003 abbonati Netflix con cui hanno parlato ammettono di condividere la propria password. Questa con qualcuno al di fuori dei loro parenti stretti o con un familiare che non vive più nella loro casa. I risultati sono stati suddivisi in password condivise con amici (17,7%), un membro della famiglia che non fa parte dei parenti stretti (25,6%). Oltre a un bambino che non vive più a casa (9,2%). Infine coloro che non condividono la propria password (47,5%). La dimensione del campione potrebbe non essere del tutto accurata, ma è abbastanza grande da poter presumere che i risultati siano una guida generale a ciò che è la realtà.

Numeri importanti in termini di abbonati

Ciò che rivela, quindi, è che il 50% in più di persone ha accesso a Netflix rispetto a quanto indicato dai numeri di abbonati degli streamer. Anche questo è un numero minimo, poiché alcuni che condividono la password potrebbero anche coinvolgere più persone, non solo una. Ciò rende il dominio di Netflix nello spazio di streaming ancora più impressionante, anche se, ovviamente, sarebbe necessario condurre sondaggi simili sui principali rivali del servizio per vedere quali livelli di condivisione delle password sono coinvolti lì.

The Irishman
  • Robert De Niro, Anna Paquin, Al Pacino (Actors)
  • Martin Scorsese (Director)

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button