Cinema e Serie TVNews

Netflix pubblica il trailer del nuovo film interattivo con Bear Grylls

La pellicola si chiama Scuola di Sopravvivenza: Missione Safari

Netflix ha recentemente rilasciato il trailer ufficiale di Scuola di Sopravvivenza: Missione Safari, il nuovo film interattivo con protagonista Bear Grylls. La pellicola è diretta da Ben Simms e debutterà in tutti i Paesi in cui il servizio è attivo a partire dal 16 febbraio.

Di seguito vi riportiamo l’adrenalinico trailer.

La pellicola interattiva con Bear Grylls in arrivo su Netflix

Animali selvaggi in libertà, insetti e altezze da capogiro. Bear Grylls è tornato con un’epica avventura e questa volta sarete proprio voi ad aiutarlo a portare a termine ogni missione. Il nuovo film interattivo in arrivo su Netflix segna l’inizio della vostra incredibile avventura.

Dopo un improvviso blackout in una riserva safari, Bear Grylls viene chiamato e ha bisogno di aiuto. La situazione è molto grave: un leone fuggito viene avvistato in un villaggio vicino mentre un babbuino è scappato e si sta dirigendo verso le scogliere. Inoltre la corrente deve essere ripristinata prima che altri animali riescano a fuggire.

Una situazione alla Jurassic Park senza, però, dinosauri in circolazione. Riuscirete ad aiutare Grylls in questa incredibile avventura, in arrivo su Netflix a partire dal 16 febbraio?

Cos’è Netflix?

Netflix è il più grande servizio di intrattenimento via Internet del mondo, con oltre 195 milioni di abbonati paganti in oltre 190 paesi che guardano serie televisive, documentari e film in un’ampia varietà di generi e lingue. Gli abbonati possono guardare tutto ciò che vogliono in qualsiasi momento, ovunque e su ogni schermo connesso a Internet.

Possono mettere in pausa e riprendere la visione a piacimento, senza interruzioni pubblicitarie e senza impegno. Per altre informazioni, potete visitare il sito ufficiale.

Altre novità dal panorama cinematografico

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button