Cinema e Serie TVNewsSerie TV

Chi è il nuovo gruppo apparso in Ms Marvel?

E quale collegamento hanno con i fumetti Marvel

L’episodio 3 di Ms Marvel ha portato in azione un nuovo gruppo, le cui intenzioni non sono ancora del tutto chiare. Ma forse analizzando i collegamenti con i fumetti Marvel (e facendo un po’ di speculazioni), possiamo capire davvero di chi si tratta.

SPOILER ALERT: Continuate solo dopo aver visto la terza puntata di Ms Marvel su Disney+

Chi è il nuovo gruppo apparso in Ms Marvel?

L’MCU ci ha già dimostrato che interi gruppi di supereroi (o supervillain) possono passare inosservati per anni. Gli Eterni sono il caso più lampante, ma potremmo fare un elenco lunghissimo di organizzazioni millenarie che i protagonisti scoprono solo per sbaglio.

Il gruppo di Jinn, che si fa anche chiamare ClanDestine, apparso in Ms Marvel ha saputo restare in segreto dai tempi del dominio inglese in India fino ad oggi. Ma chi sono e cosa hanno a che fare con la storia di Kamala Khan nel MCU e nei fumetti?

Ms. Marvel E1655911732664 1024x572 1

I Jinn in Ms Marvel: sono davvero geni della lampada?

Come spiega il papà di Kamala leggendo gli appunti di Bruno nella serie, i Jinn (o Djinn e Jinni) sono creature mistiche nel folklore mediorientale. Immortali, esistono dalla cultura preislamica e sono rimasti nelle leggende di quella coranica. Hanno i poteri dei geni (sì, come quello di Aladdin), potendo esaudire desideri. Ma non c’è bisogno di nessuna lampada: sono obbligati a servire le persone che conoscono il loro nome.

Nel mondo dei fumetti Marvel sono stati raccontati come un’antica razza su Asgard, sensibili alle basse temperature (come vuole il folklore). Ma sulla Terra sono considerate entità demoniache, di solito villain. La loro apparizione più recente è proprio in un numero di Ms Marvel (“Bottled Up”), in cui Kamala deve fermare un genio destatosi da un’esibizione mesopotamica al museo, prima che si impossessi di una persona per andare a fare danno a New York.

jinn ms marvel-min

In Ms Marvel si proclamano invece entità immortali, che abitavano nella Dimensione Noor. I loro poteri non sono chiari al momento: sembra che combattano meglio di quanto dovrebbero se fossero umani. Ma al momento l’unica ad aver mostrato dei poteri è Kamala, nipote di una Jinn secondo quanto detto da Namja, la madre di Kamran (che nei fumetti è un Inumano, e non un Jinn).

Il bracciale di Kamala ha svegliato i suoi poteri. E ora Namja vuole che Kamala li aiuti a tornare nella loro dimensione. Anche se secondo Bruno questo potrebbe provocare uno scoppio di energia da “esplosione solare”.

La loro natura soprannaturale per adesso è piuttosto vaga e purtroppo i fumetti non aiutano a esplorare oltre questo punto. Ma Namja parla di un altro nome: The ClanDestine, i clandestini.

Chi sono i ClanDestine?

Nel mondo Marvel, i Clan Destine sono un gruppo di Supereroi apparsi per la prima volta in Marvel Comics Presents #158, nel maggio 1994. Nati dalla penna di Alan Davis, ebbero una run brevissima: 12 numeri negli anni ’90 e poi una miniserie da cinque albi nel 2008.

Il capo del clan di supereroi c’è Adam Destine, un immortale che combatté le Crociate accanto a Riccardo Cuore di Leone. Dopo essere stato rapido da uno stregone, riuscì a liberarsi e spezzare una gemma mistica. Apparve un genio donna, di nome Elalyth, che salvò la vita di Adam. Lei conferì immortalità e invulnerabilità all’eroe. E diventò la sua compagna.

Ebbero i loro primi figli nel 1192 (Jasmine) e nel 1193 (Thaddeus). Ma il loro ceppo familiare crebbe nei secoli, grazie all’immortalità. Mentre conoscevano Marco Polo e Gengis Khan, seguirono Cortés in Messico ma poi lottarono a fianco degli Aztechi. Ma furono due dei membri più giovani, Roy e Pandora (noti come Crociato Cremisi e Imp) a convincerli a diventare supereroi.

clandestine-marvel

Anche in questo caso il parallelo con Ms Marvel risulta un po’ tirato: il ClanDestine è stato fondato da una Jinn, Elalyth. Cosa che mette insieme i due termini che il gruppo nella serie utilizza per parlare di sé. Ma hanno poteri e una storia che sembrano totalmente diversi.

Come sempre l’MCU sceglierà la sua strada. Ma forse potremo scoprire qualche somiglianza in più con i fumetti con il proseguo della serie.

Per adesso, che siano Jinn, ClanDestine o qualche altro oscuro riferimento al canone Marvel, sono finiti nelle mani del Damage Control. E nella prossima puntata in arrivo su Disney+, se vogliono fuggire dovranno dimostrarci di cosa sono capaci.

Bestseller No. 1
Funko 11300 - Marvel Comics, Pop Vinyl Figure 190 Ms. Marvel Kamala Khan Limited
  • I Funko Pop sono riproduzioni stilizzate di personaggi iconici di film, serie televisive, serie animate, fumetti, videogiochi e tanto altro
  • Le riproduzioni misurano circa 10 cm, ma esistono anche versioni over-sized
  • Il prodotto viene venduto nella window box originale

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, Nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button