Cultura e SocietàNews

È morto Michael Collins, pilota dell’Apollo 11

La sua famiglia lo ha ricordato attraverso un lungo post su twitter

Michael Collins, l’astronauta che ha pilotato la navicella spaziale Apollo 11 Columbia mentre Neil Armstrong e il colonnello Buzz Aldrin camminavano sulla luna, è morto oggi di cancro. Aveva 90 anni. La sua famiglia, che include la figlia Kate Collins, una star di lunga data della soap opera della ABC All My Children, ha annunciato la morte su Twitter. “Per favore, unisciti a noi nel ricordare con affetto e gioia il suo acuto spirito e la sua saggia prospettiva ottenuta sia guardando indietro alla Terra dallo spazio sia guardando attraverso le acque calme dal ponte della sua barca da pesca”, ha scritto la famiglia.

Il ricordo di Steve Jurczyk di Michael Collins

L’amministratore della NASA Steve Jurczyk oggi ha definito Collins “un vero pioniere e sostenitore per tutta la vita dell’esplorazione”. Sottolineando inoltre che come “pilota del modulo di comando dell’Apollo 11 – alcuni lo hanno definito ‘l’uomo più solo della storia’ – mentre i suoi colleghi camminavano sulla Luna per il la prima volta, ha aiutato la nostra nazione a raggiungere una pietra miliare. Si è anche distinto nel Programma Gemini e come pilota dell’Air Force”.

“Michael”, ha continuato Jurczyk, “è rimasto un instancabile promotore dello spazio”. Jurczyk ha citato Michael Collins dicendo che “L’esplorazione non è una scelta, è un imperativo”. Ha poi aggiunto che l’astronauta dell’Apollo 11 era “intensamente premuroso” riguardo alla sua esperienza in orbita. Anche mentre i suoi compagni di equipaggio calpestavano il paesaggio lunare, Collins ha contribuito a uno dei momenti più drammatici dell’evento, e uno dei ricordi più eloquenti di esso. Mentre pilotava la Columbia da solo mentre viaggiava oltre il lato più lontano della luna, tutte le comunicazioni con La Terra e i due Moonwalker cessarono per quasi un’ora.

Source
https://deadline.com/2021/04/michael-collins-dead-obituary-apollo-11-astronaut-pilot-moon-landing-was-90-1234745948/

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button