Cultura e SocietàEventi e MostreNews

Premiazione contest “Roma Raccontala! 150 anni da Capitale” al Romics

All'evento ha partecipato anche la nostra Fjona Cakalli

Ieri si è tenuta presso Fiera di Roma, nell’ambito del Romics, la premiazione del Contest “Roma Raccontala! 150 anni da Capitale”, a cui hanno partecipato tanti ospiti tra cui la Ministra Fabiana Dadone e anche la nostra Fjona Cakalli.

La Ministra Dadone, Fjona Cakalli e altri ospiti a “Roma Raccontala!”

romics evento speciale premiazione tavola rotonda

La Giuria che ha selezionato, valutato e premiato i lavori dei giovani autori, era formata da:

  • Riccardo Corbò, in qualità di Presidente di Giuria: giornalista Rai, curatore di mostre sul fumetto, docente di Storia della Stampa ed Editoria presso l’Accademia Rufa;
  • Stanislao Cantono di Ceva: architetto, videomaker e progettista multimediale;
  • Patrizia Penzo: montatrice di documentari presso Luce Cinecittà;
  • Rita Petruccioli: illustratrice, fumettista e curatrice di progetti ed eventi legati al fumetto;
  • Anna Villari: museologa, autrice di programmi e documentari, docente universitario di Arti visuali e tecnologie, curatrice di mostre e allestimenti museali.

Di seguito invece vi riportiamo i nomi dei vincitori e le varie categorie:

  • Graphic Novel: Alessandro Ravera;
  • Cortometraggio: Sofia Elena Allegro;
  • Categoria verde pubblico: Stella Caldarelli.

I ragazzi ricevono il premio dal Ministro per le Politiche Giovanili, Fabiana Dadone, e il premio di settemila euro ciascuno, come incentivo a credere nel proprio talento e a investire nella propria formazione. Fabiana Dadone ha così commentato il contest:

Memoria, innovazione, creatività e talento: sono questi gli elementi che hanno arricchito il contest. Un’idea nata per celebrare l’anniversario dei 150 anni di Roma Capitale, ma al contempo capace di intercettare, attraverso i linguaggi di oggi, la curiosità dei ragazzi tra i 18 e i 26 anni. Dopo un anno davvero difficile per loro, chiusi in casa, disorientati e privati di una visione del futuro, si sono messi in gioco. Una bella sfida che hanno saputo vincere, a conferma che servono progetti per risvegliare e attrarre le nuove generazioni. È tempo di dar loro fiducia, affidare responsabilità e fornire tutti gli strumenti necessari per essere i protagonisti di oggi.

Al termine della premiazione, gli spettatori hanno poi assistito ad una tavola rotonda sul tema “Uso consapevole e responsabile delle piattaforme digitali e dei videogames”.

La tavola rotonda era moderata dalla blogger e tech influencer, Fjona Cakalli. Insieme a lei erano presenti il giornalista Emilio Cozzi, Agostino Santoni, Vice Presidente Cisco Sud Europa e Adriana Versino, Consigliere Delegato di Fondazione Vodafone Italia.

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button