Intrattenimento

Marvel annuncia una nuova collaborazione con Shonen Jump

Arriva una serie di sette brevi manga

Marvel e Shueisha di recente hanno annunciato di aver intrapreso una collaborazione che vedrà incrociare due mondi, fumetto occidentale e orientale. Il tutto sbarcherà sull’app digitale Shonen Jump+ con sette manga brevi, a cadenza quindicinale, che saranno dedicati ad alcuni dei supereroi più famosi della casa delle idee. Alcuni mangaka di Sheisha si occuperanno di disegnare queste brevi storie. Andiamo a scoprire come sono strutturate le storie. Secret Reverse: storia in due parti disegnata da Kazuki Takahashi, autore famoso per aver realizzato Yu-Gi-Oh! che ci proietterà in un’avventura dove i protgaonisti saranno Iron Man e Spider-Man.

https://twitter.com/BitFeedCO/status/1168759718149545984

Gag Reel: disegnato da Hachi Mizuno, autore di Akuten Wars, dove gli Avengers saranno i protagonisti di una storia esilarante. Interview With Heroes: dall’autore Ken Ogino di Lady Justice, creerà invece una storia con protagonisti Hulk, Iron Man, Capitan America e Thor. Samurai: di Sanshiro Kasama e Hikaru Uesugi, creatori di Tsugihagi Quest. Il duo si cimenterà in un fumetto dedicato a Deadpool. Halloween Avengers: l’autore Mato di Darling in the Franxx 4-koma, creerà una versione degli eroi più forti della Terra in versione Halloween.

Antman+: è una storia basata sul supereroe tascabile disegnata da Toyotaka Haneda, già autore di Vocchi-Men. Per concludere ci sarà una storia a fumetti che metterà in luce l’incontro tra la redazione di Shonen Jump+ e l’editor-in-chief di Marvel C.B. Cebulski, ospite anche a Lucca Comics dell’anno scorso, disegnata da Takeshi Sakirai. Le storie hanno fatto il loro esordio sull’app di Shueisha dal 4 settembre e andranno avanti a cadenza quindicinale fino al 27 novembre prossimo.

Source
https://comicbook.com

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button