Cinema e Serie TVGiochi

Mark Rosewater commenta la serie Netflix su Magic: the Gathering

Tra i progetti per il futuro più attesi dalla piattaforma di streaming Netflix si trova sicuramente anche lo show dedicato a Magic: the Gathering. Annunciato qualche tempo fa, dovrebbe essere un prodotto d’animazione che vede il coinvolgimento nella produzione anche dei Fratelli Russo, registi del recente successo Avengers: Endgame. Ma a che punto siamo con lo sviluppo? E quanto alte devono essere le nostre aspettative? Qualcosina ce lo lascia intuire Mark Rosewater, head designer del noto gioco di carte.

Magic: the Gathering su Netflix, parla Rosewater

Proprio lui infatti in una recente intervista ha risposto a una domanda in merito a questo attesissimo adattamento. Ovviamente, essendo ancora tutto segretissimo, non ha potuto dare dettagli in merito ai contenuti. Tuttavia le sue parole lasciano intendere che l’impegno dietro questo progetto sia massimo e le premesse appaiono decisamente solide e positive. Ecco cos’ha dichiarato:

C’è gente che mi strozzerebbe se dovessi darvi davvero i dettagli, ma questo lo posso dire. Sono un appassionato incredibile di Magic. Sono molto coinvolto, a livello emotivo, nell’esistenza di questo progetto e nel fatto che sia buono. Hanno letteralmente diretto il film che ha incassato di più nella storia e il loro nuovo progetto è collaborare con noi! Credo che il pubblico lo adorerà. Credo che sarà qualcosa che poerterà le persone che non conoscono Magic a Magic, il che è davvero esaltante“.

Insomma, Mark Rosewater evidentemente sa qualcosa di questo progetto ed è assolutamente fiducioso nella sua riuscita. Un ottimo segnale di speranza per tutti gli amanti di Magic: the Gathering che non vedono l’ora di scoprire questo adattamento di Netflix. E voi, cosa vi aspettate dallo show?

redazioneon

La Redazione di Orgoglio Nerd, sempre pronta a raccontarvi le ultime novità dal mondo della cultura Nerd, tra cinema, fumetti, serie TV, attualità e molto altro ancora!

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button