Cinema e Serie TV

I protagonisti alternativi di Mad Max: Fury Road

Chi c'era in lizza per i ruoli principali prima di Tom Hardy e Charlize Theron?

Cinque anni dopo la sua uscita originale si torna a parlare di Mad Max: Fury Road. Il film di George Miller è riuscito a conquistare il pubblico e la critica nel 2015, riuscendo addirittura a raccogliere sei Premi Oscar su dieci Nomination. E nei discorsi di questi giorni sono emerse informazioni su chi avrebbe potuto avere i ruoli principali nella pellicola, prima che andassero a Tom Hardy e Charlize Theron.

Mad Max: Fury Road, chi c’era prima di Tom Hardy e Charlize Theron?

Il New York Times ha pubblicato nelle ultime ore una lunga intervista che ha coinvolto George Miller, il produttore Doug Mitchell e diverse altre figure legate al film cult. Nel corso della chiacchierata sono emerse tante informazioni interessanti sul progetto, fra cui i possibili interpreti dei personaggi principali. Zoë Kravitz ad esempio ha ricordato che Jeremy Renner era andato molto vicino al ruolo da protagonista:

Avevo fatto un provino con Jeremy Renner nella parte di Max per valutare la chimica in scena, perché non avevano ancora assunto Tom“.

Allo stesso modo per la parte di Furiosa c’erano diverse idee sul piatto. Lo conferma lo stesso Mitchell:

C’erano diversi nomi in considerazione per la protagonista femminile quando abbiamo iniziato, come Uma Thurman“.

Ovviamente si è pensato anche a riportare il protagonista originale della saga. Stiamo parlando di Mel Gibson che per primo ha portato Max Rockatansky sullo schermo nel 1979. tuttavia, come ha spiegato Mitchell non era possibile:

Mel era ovviamente ostacolato da tanti fattori che ormai tutti conoscono, nonostante sia un filmmaker molto dotato, un attore brillante e una persona amabile dietro quel demone che a volte emerge. Tuttavia era troppo vecchio quando è giunto il momento. Semplicemente non aveva senso“.

Poi ovviamente è arrivato il momento di Tom Hardy. George Miller ha capito immediatamente di aver trovato il suo protagonista:

Tom mi ha dato le stesse sensazioni che ho vissuto la prima volta che Mel Gibson è entrato nella stanza. C’era una sorta di fascino tagliente, il carisma degli animali. Non sai cosa gli stia accadendo nel profondo, ma nonostante ciò sono incredibilmente affascinanti“.

Voi cosa ne dite? Vi sarebbe piaciuto un Mad Max: Fury Road senza Tom Hardy e Charlize Theron?

Mad Max Fury Road + Black & Chrome - Titans of Cult
  • Mad Max: Fury Road
  • Lo steelbook Mad Max: Fury Road contiene 3 dischi con il film in formato 4K UHD e Blu-ray e il Blu-ray della versione Mad Max: Fury Road Black & Chrome Edition.
  • Inoltre, la confezione include: -Spilletta di metallo che riproduce il pedale freno personalizzato di Nux, contenuta all’interno di un esclusivo steelbook mini case.
  • Patty Jenkins (Director)

redazioneon

La Redazione di Orgoglio Nerd, sempre pronta a raccontarvi le ultime novità dal mondo della cultura Nerd, tra cinema, fumetti, serie TV, attualità e molto altro ancora!

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button