Cinema e Serie TVNews

Love Death + Robots: Schwarzenegger voleva un cameo (come Conan!)

Tim Miller ha dichiarato di essere stat "ripetutamente contattato" dall'attore per avere una parte

Il creatore della serie Love Death + Robots Tim Miller e il direttore supervisore Jennifer Yuh hanno rivelato che Arnold Schwarzenegger stava quasi per apparire nel secondo capitolo dell’antologia di fantascienza/horror di Netflix. Durante una chiacchierata su Reddit Live, Miller e Yuh hanno risposto a domande sullo sviluppo della serie, spiegando inoltre come questa sia cambiata e si sia evoluta dopo l’uscita della prima stagione. In particolare, hanno rivelato che Schwarzenegger li aveva contattati ripetutamente, insistendo per fare avere un cameo nella serie. “Nella comunità di Hollywood, alla gente piace molto lo spettacolo. Arnold mi ha fatto pressioni quasi ogni giorno per entrare. Non c’è, non è un’altra anticipazione”, ha detto Miller.

“Lo abbiamo considerato”, ha detto Yuh. “Ci siamo detti, ‘Come potremmo adattarlo?'” Gli showrunner hanno allora rivelato di aver delineato un episodio con Conan il Barbaro, ipotizzando dunque il ritorno di Schwarzenegger nel ruolo. Destinato ad essere un adattamento del romanzo Red Nails di Robert E. Howard, l’episodio è stato infine scartato a causa di problemi di copyright. “Sarebbe stato un corto di Conan. Volevo fare un corto di Conan, ma non siamo riusciti a ottenere il permesso”, ha detto Miller. “[Sarebbe stato basato su] Red Nails. Coinvolgeva Valeria, la regina dei pirati … una città perduta, era una cazzata. C’erano anche dei dinosauri. Non potevamo ottenere il permesso.”

Già ordinata una terza serie di Love Death + Robots

Ricordiamo che Love, Death + Robots è stata originariamente creata da Miller nel 2019. Prodotta da David Fincher, la serie ha vinto sia Emmy che Annies per molti dei suoi cortometraggi della prima stagione. Yuh, che in precedenza ha diretto due film di Kung Fu Panda, è stato supervisore alla regia per l’intero volume 2. La serie antologica presenta diversi stili visivi tra cui l’animazione tradizionale e la CGI e attinge ai generi horror, drammatico, commedia e d’azione. Tutti gli otto episodi di Love Death + Robots Vol. 2 sono ora in streaming su Netflix. Il terzo capitolo, anch’esso composto da otto episodi, uscirà nel 2022.

Source
cbr

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button