Intrattenimento

Le novità a fumetti BAO Publishing presentate a Lucca Comics

BAO Publishing ha presentato il proprio piano editoriale per il 2020. La conferenza, presentata dagli editori Michele Foschini e Caterina Marietti, si è concentrata sui fumetti di importazione. Spaziando fra Europa, Stati Uniti, Cina e Giappone, BAO ha annunciato diversi titoli che sapranno accontentare i gusti anche dei lettori più esigenti.

Presente in conferenza anche Zerocalcare, autore romano attualmente al lavoro su un duplice progetto: uno animato, di cui presto avremo maggiori informazioni, e uno cartaceo. Il prossimo anno infatti BAO pubblicherà una nuova storia lunga di Zerocalcare.

Annunciati inoltre i festeggiamenti per i dieci anni dell’editore che, sabato 21 dicembre, terrà una grande festa, corredata da una mostra, in cui presenterà i titoli di produzione italiana che saranno pubblicati durante il 2020.

Bao Cliff

Le novita BAO di Lucca Comics

Il 2020 di BAO si prospetta scoppiettante con decine di titoli, fra nuove proposte e il proseguimento di serie già in corso di pubblicazione:

  • Black Hammer con tre nuovi volumi
  • The Wicked + The Divine riprenderà con 3 volumi
  • La Fortezza con 2 nuovi albi
  • Ascender, il sequel dell’acclamato Descender di Jeff Lemire
  • Middlewest, nuova serie di Skottie Young e Jorge Corona
  • Isola di Brenden Fletcher e Karl Kerschl
  • Hawking, biografia del compianto scienziato di Ottaviano e Myrick
  • Imparare a cadere di Mikael Ross. Un fumetto tedesco sulle disabilità
  • Idee nel guardaroba. Nuovo volume della collana Octopus sull’mportanza storica e sociale della moda
  • Nemo Integrale. Il racconto legato alla Lega degli straordinari gentlemen
  • Ceneri di Alvaro Ortiz
  • Last Man continua la sua corsa verso la conclusione
  • I am young. Storia ed epistolario su come la beatle mania ha colpito l’america
  • Ruby Falls di Ann nocenti e Flavia Biondi
  • Laura Dean continua a lasciarmi di Mariko Tamaki
  • Hicotea di Lorena Alcarez
  • In Waves Di Aj Dungo
  • Cinque anni di Terry Moore
  • On a Sunbeam di Tillie Walden
  • Due monete di Nuria Tanarit
  • L’età dell’oro, volume due di Cyril Pedrosa
  • The Seeds di Ann Nocenti e David Aja

Aiken Logo

Aiken, il manga secondo BAO

  • Shin’ya Shokudo di Yaro Abe. fumetti che ha ispirato Midnight diner: Tokyo Stories.
  • Ooki inu di Sukeracko. Os
  • Princess Madison di Aoi Ikebe. 6 volumi di comedy
  • Dien Bien Phu di Daisuke Nishijima, già annunciato durante la presentazione Aiken a Napoli Comicon 2018.

BAO, la collana di fumetto cinese

  • Tu sei il più bel colore del mondo. 600 pagine sul bullismo nella scuola
  • Aweto di Nie Jun, una serie in 5 volumi

In conclusione di presentazione gli editori hanno inoltre confermato che Gideon Falls, apprezzatissima serie di Jeff Lemire e Andrea Sorrentino, proseguirà durante il 2020 con i successivi volumi. Sempre parlando di Lemire è stato dichiarato come anche Frogcatchers entrerà a far parte del catalogo BAO del prossimo anno.

[amazon_link asins=’883273124X,8865439319,8832732580′ template=’ProductCarousel’ store=’bolongia-21′ marketplace=’IT’ link_id=’c172f95f-ff54-419b-804c-e0bb140384a8′]

Mattia De Poi

Anche conosciuto come Il Nini, Mattia è il lato gioioso di Orgoglio Nerd. Biondo e curioso, è appassionato di ogni genere fumettistico, Gunpla e avventure. Portatelo in viaggio, all'organizzazione ci penserà lui.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button