Cinema e Serie TV

Le notti di Salem di Stephen King ha un regista

Ecco da chi sarà diretto il capolavoro di Stephen King

Gary Dauberman sarà il regista de Le notti di Salem, celebre romanzo di Stephen King. Stiamo parlando di colui che ha sceneggiato molti dei film dell’universo cinematografico di The Conjuring: Annabelle (2014), Annabelle 2: Creation (2017). Oltre a The Nun – La vocazione del male (2018) e Annabelle 3 (2019). Inoltre, con quest’ultimo film, ha anche fatto il suo debutto come regista. Dauberman ha anche co-sceneggiato i due film horror It (2017) e It – Capitolo due (2019), basati sull’omonimo romanzo di Stephen King. In merito a Le notti di Salem il neo-regista avrà un triplice ruolo nella pellicola: sarà infatti anche produttore esecutivo e sceneggiatore dello show.

Il romanzo è stato scritto da Stephen King nel 1975

Le notti di Salem è un romanzo horror scritto da Stephen King, pubblicato nel 1975. È la seconda opera pubblicata da King, dopo il precedente Carrie (1974). Il libro è stato riadattato nel 1979 per la miniserie TV in due parti Le notti di Salem di Tobe Hooper, diventata in Europa un film da 112′ per il cinema. Nel 1987 fu girato il film I vampiri di Salem’s Lot seguito delle vicende raccontate nella miniserie del 1979. Nel 2004 fu girata un’altra miniserie, Salem’s Lot, che si atteneva di più al libro rispetto alla prima miniserie.

In una prefazione al libro scritta nel 1999, King parla dell’importanza di Dracula e formula una teoria secondo la quale Il Signore degli Anelli sia molto simile al Dracula di Bram Stoker. Con Frodo nel ruolo di Jonathan Harker, Gandalf per Abraham Van Helsing e Sauron per il Conte. Il libro narra le avventure dello scrittore Ben Mears che torna nella sua città natale, Jerusalem’s Lot (in breve Salem’s Lot) per scacciare alcuni demoni del passato. Ma si ritrova in una battaglia senza tempo contro un gruppo di vampiri guidati da un’entità spietata.

Le notti di Salem
  • King, Stephen (Author)

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button