Cinema e Serie TVFilmNews

La Terra dei Figli, in uscita al cinema

Il film di Claudio Cupellini che trae ispirazione dal graphin novel di Gipi

Dal primo luglio arriva nelle migliori sale cinematografiche La Terra dei Figli, il film diretto da Claudio Cupellini e tratto liberamente dal graphic novel di Gipi. Il film dal grande cast italiano racconta una storia post-apocalittica da non perdere.

Arriva al cinema La Terra dei Figli

Non sappiamo cosa sia successo. Non importa: la società è arrivata al suo capolinea. In questo mondo dopo la catastrofe, un padre e suo figlio di quattordici anni, sono tra i pochi superstiti. Sopravvivono (chiamarla vita sarebbe troppo) in una palafitta in riva a un lago.

Senza una società, non ci sono regole: ogni incontro con gli altri uomini è pericoloso. In questo mondo regredito il padre affida a un quaderno i propri pensieri. Quelle parole però per suo figlio sono segni indecifrabili. Alla morte del padre, il ragazzo decide di intraprendere un viaggio alla ricerca di qualcuno che possa svelargli il senso di quelle pagine misteriose. Un viaggio pericoloso per quello che potrebbe incontrare per strada. Ma anche dentro di sé.

la terra dei figli film claudio cupellini-min

Produzione di qualità

La Terra dei Figli è una co-produzione italiana e francese. Infatti accanto a Indigo Film e Rai Cinema c’è WY Productions. Nel cast Leon de La Vallée (giovane rapper conosciuto nella scena musicale come Leon Faun), Paolo Pierobon, Maria Roveran. Oltre a Fabrizio Ferracane, Maurizio Donadoni, Franco Ravera. Inoltre, c’è la partecipazione di Valerio Mastandrea e Valeria Golino.

La regia è affidata a  Claudio Cupellini, mentre Filippo Gravino e Guido Iuculano hanno adattato in sceneggiatura il graphic novel di GIPI (Gian Alfonso Pacinotti). Il film arriva al cinema il 1 luglio: un appuntamento da non perdere con il cinema italiano.

Offerta
La terra dei figli
  • Gipi (Author)

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button