Intrattenimento

La Sirenetta: Cameron Cuffe in lizza come Principe Eric

Nuovi rumors dopo il no di Harry Styles

Il portale Deadline ha rilasciato un nuovo aggiornamento sul live action Disney dedicato a La Sirenetta. Cameron Cuffe e Jonah Hauer-King avrebbero effettuato delle prove a Londra per interpretare la parte del principe Eric. Sarebbe quindi un testa a testa tra i due per vestire i panni di uno dei personaggi principali. Intanto Harry Styles, nei giorni scorsi, ha spiegato perché ha deciso di rifiutare la parte nel corso di un’intervista. “Volevo concentrarmi e focalizzarmi sulla musica per un po’. Sono convinto che sarà un film grandioso perché tutte le persone coinvolte sono straordinarie. Mi divertirò a guardarlo, sono sicuro”.

Ricordiamo che Halle Bailey sarà la protagonista di La Sirenetta assieme a Jacob Tremblay (Flounders) e Awkwafina (Scuttle), mentre Melissa McCarthy è ancora in trattative per interpretare Ursula. Javie Bardem è invece il maggior indizito per interpretare re Tritone. Ci sarà anche Cameron Cuffe? La squadra produttiva che porterà il celebre personaggio Disney sul grande schermo è formata dal regista Rob Marshall, come la costumista Colleen Atwood (Chicago, Memorie di una Geisha) e lo scenografo John Myhre (Pirati dei Caraibi: Oltre i Confini del Mare, Nine). Scritto da David Magee e Jane Goldman (Kick-Ass, Kingsman), ritroveremo le musiche originali composte da Alan Menken per il film animato del 1989 insieme a Lin-Manuel Miranda.

Le riprese dovrebbero partire nel corso del 2020 e svolgersi in Sud Africa e a Porto Rico per un’uscita cinematografica prevista per il 2021. Ricordiamo, infine, che la Disney sta lavorando a ben due versioni de La Sirenetta attualmente, il remake live-action con protagonista Halle Bailey e il musical speciale pensato per celebrare il film d’animazione originale del 1989.

Source
https://comicbook.com

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button