Intrattenimento

La Casa di Carta 3, numeri da record per la serie Netflix!

La terza parte batte ogni record sulla nota piattaforma

La Casa di Carta 3 batte ogni record su Netflix, confermando i grandi numeri sulla piattaforma streaming. La terza stagione della serie spagnola è stata infatti vista da 34.355.956 di account Netflix nei primi sette giorni del lancio. La terza stagione ha strappato altri record come quello di miglior risultato nella settimana di lancio per una serie non in lingua inglese oltre a quello della serie o film più visto sulla piattaforma streaming in vari territori del mondo. Un successo planetario che comprende Spagna, Francia, Italia, Argentina, Portogallo, Brasile e Cile.

Molte persone hanno seguito La Casa di Carta 3 anche dall’India, per la grande soddisfazione di Diego Avalos che ammette tutta la sua felicità: “Siamo orgogliosi di portare nel mondo storie create in Spagna”. Il 70% degli account, più di 24 milioni quindi, hanno ultimato la visione della terza stagione de La casa di carta 3 nella prima settimana. Numeri impressionati se accostati ai 18,2 milioni che hanno ultimato Stranger Things 3. La terza parte della serie spagnola ha puntato molto sull’amore, come sottolineato da Avalos: “L’amore verso il mondo, gli altri, loro stessi, altri membri della banda che diventano parte di una famiglia”.

la casa di carta 3 de papel netflix stagione parte dalì recensione

Ricordiamo che ci sarà anche una quarta stagione de La Casa Di Carta che dovrebbe uscire nel 2020. Ad anticipare qualche dettaglio sulla trama della quarta stagione è l’attrice Itziar Ituño, alias Lisbona, che spiega: “Le cose non andranno bene, nella quarta stagione avranno, riferendosi alla banda, un grande nemico all’interno della banca e non sarà facile”. Non ci resta che attendere per scoprire le nuove avventure di una serie da record.

Source
https://variety.com

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button