News

L’Alfabeto di Topolino, lettera per lettera

Siamo al numero 3000 del fumetto più famoso d'Italia, il web è in tumulto. Speciali e recensioni riguardanti più o meno le stesse cose fioccano ad ogni angolo della rete, tutti a parlare dei numeri del Topo, ma nessuno pensa alle lettere? Noi abbiamo voluto stilare una lista, un alfabeto, degli ingredienti del settimanale per eccellenza. Tra personaggi classici, innovazioni e qualche novità parliamo di Topolino, della Disney e di una redazione che ogni mercoledì affronta un pubblico vastissimo.
{ A come Archimede} Non ci fosse Archimede, buona parte dei nemici di Paperon de Paperoni sarebbero già in Messico a far la bella vita. Archimede è la mente che sta dietro a tutti i gadget di sicurezza di cui si circonda il vecchio taccagno.
{ B come Banda Bassoti } Banda Bassotti. maglia rossa, maschera nera. Tutti quanti. Unica distinzione il numero sulla pettorina. Sono la più accanita ed insidiosa banda di ladri che Paperopoli abbia mai visto.
{ C come Cambiamento} Topolino è cambiato molte volte dalla sua nascita, oltre ottanta anni fa, si evolve e sta al passo con i tempi. Facebook, l'iPad, sperimenta e e si butta. Topolino è prima di tutto cambiamento, cambiamento intelligente.
{ D come Double Duck } Tra spie che spiano spie e controspie che controspiano controspie l'unico che ha sempre la meglio è Double Duck. Ma siamo proprio sicuri che Paperino sappia come cavarsela nel ruolo di agente segreto? Una delle novità di Topolino, Lorenzo Pastrovicchio ci ha messo mano!
{ E come Eta Beta } Eta-beta è…. è… non si sa bene che cos'è Eta-beta ma quel che è certo è che nelle tasche del suo gonnellino si potrebbe trovare anche la risposta a questa domanda ed anche un coltellino, un pettine, una bottiglia, una nave, un tavolo, dei panini, un vaso Ming…..
{ F come Filo Sganga } Filo Sganga è un irrealizzato Paper de Paperoni (a parte che è un tacchino). Ne prova tante, ma la mancanza di dedizione e la poca voglia di fare le cose come si deve, lo portano sempre a imprese fallimentari. Per quanto, il suo motti resti comunque "Gli affari sono affari"
{ G come Gambadilegno }Barba incolta, grimaldello, sigaro, gamba di legno (no, quella non più, è rimasto solo il nome), un cattivo come pochi, il malfattore per eccellenza e per di più gatto, naturale nemico del topo! Cosa sarebbe Topolino senza di lui?
{ H come Hercule Paperot } E' comparso pochissime volte, ma lui è un simbolo, il simbolo delle famose parodie Disney. Quelle che ci hanno portato sul Titanic, fra le pagine di Bram Topker. Ingrediente essenziale!
{ I come Indiana Pipps} Sul serio serve una spiegazione? Indiana Pipps è il leggendario esploratore! Quello a cui affidereste senza problemi un manufatto antico in terracotta delicatissima, senza lasciarvi allarmare dalle sua somiglianza con l'inaffidabile e goffo Pippo.
{ L come Lyla Lay} Lei non c'entra molto con Topolino. Abbiamo scelto la famosa copertina di "Frammenti di Autunno" di Sciarrone per ricordarvi una cosa: PK sta tornando. Proprio fra le pagine del settimanale.
{ M come Macchia Nera} l'acerrimo nemico di Topolino. L'unico vero Villain della città, capace di minacciare il mondo intero e far tremare l'intrepido investigatore. Paura eh? Anche lui come il "Topo" si rinnova, avete letto la miniserie Darkenblot? 

{ N come Nonna Papera } Nonna Papera è la storia di Paperopoli, figlia del fondatore della città, donna forte e tutta d'un pezzo è la nonna di alcuni dei più importanti abitanti di Paperoli, tra cui: Paperino, Paperoga, Gastone e non ultimi Qui, Quo e Qua
{ O come Orazio } Il timido riparatore di Topolinia. Quando un oggetto si rompe basta portalo al suo negozio per donargli nuova vita. Solo Clarabella è capace di farlo agitare e di portare grattacapi nella sua quotidianità.
{ P come Parenti} Cugini e Zii soprattutto, ma comunque parenti. Perché Topolino è una grande famiglia dove i parenti e gli amici si aiutano e vivono avventure fantastiche e forse è questo il più grande insegnamento per i più piccoli.
{ Q come Qui, Quo, Qua } Sono i tre scalmanati nipoti di Paperino e Paperone. Da piccole pesti sono diventati Giovani Marmotte in grado di districarsi in ogni situazione grazie all'Infallibile, il Manuale che tutto sa. Fidatevi
{ R come Redazione} Perché Topolino non è fatto solo di Paperi e Roditori, ci sono persone e professionisti dietro a ogni vignetta, a ogni servizio e a ogni baloon. Ecco la nuova sede, a Milano, proprio vicino alla Stazione Centrale, nel vecchio Palazzo delle Poste! Lì la redazione lavora per il suo pubblico!
{ S come Super Pippo} L'eroe in calzamaglia e sacco di patate come mantello. Nonostante sia dotato di enormi poteri, fra i quali spicca la vista televisiva, la goffaggine rimane il suo principale punto debole. Incorreggibile, Pippo è sempre Pippo, il fidato amico di Topolino.
{ T come Tremila } Con il traguardo dei 3000 numeri il Topo festeggia con un’edizione da collezione, in edicola dal 22 maggio. Un numero doppio, dalla foliazione extra, con una copertina ricca di effetti speciali disegnata da Andrea Freccero e ben 14 storie dei più popolari disegnatori e sceneggiatori Disney!
{ U come Umperio Bogarto } Il sempre presente investigatore di giallo vestito. Non c'è mistero troppo complicato per il suo intuito, se non quello di capire il motivo per cui Paperone non gli sganci mai un quattrino. Ok, lo ammettiamo, personaggi con la "u" non ce ne sono poi tanti.
{ V come Valentina De Poli } La direttrice di Topolino! A lei spettano le decisioni, Valentina De Poli è la seconda donna a condurre il settimanale e lo fa ormai dal lontano 2007 dopo aver capitanato per anni la redazione del famoso W.I.T.C.H.
{ Z come Zio Paperone} Consideriamo lo "Zione" uno dei personaggi più grandi di Topolino, più utili e più sfaccettati. Paperone insegna il prezioso rispetto per gli anziani, per la loro esperienza e il sapere che possono donarci. Per questo abbiamo deciso di chiudere con lui questo strambo speciale. Topolino porterà il nome "dell'investigatore" ma non lo consideriamo l'assoluto protagonista di questa avventura che esce ogni mercoledì.

redazioneon

La Redazione di Orgoglio Nerd, sempre pronta a raccontarvi le ultime novità dal mondo della cultura Nerd, tra cinema, fumetti, serie TV, attualità e molto altro ancora!

Ti potrebbero interessare anche:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button