Cinema e Serie TVFilmNews

Kevin Spacey in trattative per un nuovo ruolo cinematografico?

L'attore potrebbe tornare davanti alle telecamere per il film diretto da Franco Nero "L'Uomo che Disegnò Dio"

L’attore Kevin Spacey potrebbe tornare a recitare dopo quattro anni, nel film “L’Uomo che Disegnò Dio” di Franco Nero. Il regista italiano si dice entusiasta del nuovo progetto con Spacey, che non ha più girato un film dopo le multiple accuse di molestie sessuali.

Kevin Spacey ritorna in scena nel film di Franco Nero

L’Uomo che Disegnò Dio racconta di un artista cieco che impara a disegnare le persone solamente ascoltando la loro voce. Franco Nero, attore dalla lunghissima carriera (ricordiamo in particolare i film con Sergio Corbucci come Django) diventato regista, commenta: Sono molto contento che Kevin partecipi al mio film. Lo considero un grande attore e non vedo l’ora di iniziare a girare il film”. Spacey non ha espresso alcun commento.

Le accuse contro l’attore

I commenti di Nero però non colgono il punto: il due volte Premio Oscar Kevin Spacey non ha smesso di recitare negli ultimi quattro anni per mancanza di talento. Almeno 20 giovani uomini hanno accusato Spacey di molestie sessuali, avvenute durante la direzione del teatro londinese Old Vic, che ha diretto dal 1995 al 2013. Inoltre nel 2018 il tribunale del Massuchussets ha accusato l’attore per “indecent assault” (termine legale che indica una violenza sessuale senza stupro) di un adolescente durante l’estate del 2016. L’attore si è dichiarato innocente e le accuse sono state ritirate.

Kevin-Spacey-ritorno in scena-min
Kevin Spacey in un video su YouTube per i fan

Il tribunale di Los Angels ha successivamente accusato Spacey di due diversi episodi di violenza sessuale, uno dei quali caduto in prescrizione mentre il secondo non è continuato perché la presunta vittima è morta nel frattempo. Infine, negli anni ’80 Spacey avrebbe abusato di un quattordicenne: il tribunale di New York ha però affermato che le accuse non potevano restare anonime, bloccando il procedimento.

A seguito di queste accuse, Netflix ha licenziato Spacey dallo show House of Cards e non è più apparso in nessun film. L’attore è rimasto in contatto con i fan tramite YouTube e altri video sui social. Di recente, ha tenuto un discorso a un museo americano. Ma questa è la prima trattativa per tornare davanti alla cinepresa dell’attore.

La notizia è stata riportata dapprima da ABC News. Vi terremo aggiornati su eventuali sviluppi.

AGGIORNAMENTO: Variety riporta che il produttore del film Louis Nero ha dichiarato che il ruolo sarà un breve cameo come detective di polizia.

Bestseller No. 1
2021 Apple iPad Pro (11", Wi-Fi, 128GB) - Grigio siderale (3ª generazione)
  • Chip AppleM1 per prestazioni di un altro livello
  • Incredibile display LiquidRetina da 11"¹ con ProMotion, True Tone e ampia gamma cromatica P
  • Fotocamera frontale TrueDepth con ultra-grandangolo e Inquadratura automatica
  • Grandangolo da 12MP, ultra-grandangolo da 10MP e scanner LiDAR per esperienze AR coinvolgenti
  • Wi-Fi 6 per rimanere in contatto col mondo
Source
Deadline

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button