Cinema e Serie TVFilmNews

Kevin Feige spiega il rinvio dei film Marvel

Doctor Strange arriva a maggio invece che marzo, facendo slittare tutte le uscite future

Marvel Studios e Disney hanno annunciato un rinvio per i film del MCU, un semplice slittamento secondo quanto spiega Kevin Feige, il presidente dei Marvel Studios. Una scelta di produzione, slegata dalle dinamiche della pandemia, che vede il prossimo Doctor Strange ritardare di sei settimane. E tutti i film successivi “slittaredi slot.

Kevin Feige spiega il rinvio dei film Marvel del 2022

Per quest’anno, nulla di nuovo. Gli Eterni arriveranno a novembre al cinema, Hawkeye ci guiderà su Disney+ fino alle feste natalizie, quando arriverà SpiderMan: No Way Home. Ma dal 2022 si sposta tutto il calendario del MCU. Per riassumere:

  • Doctor Strange in the Multiverse of Madness, previsto per il 25/03/22, arriva il 5/6/22.
  • Thor: Love and Thunder dal 5/6/22 passa al 7/8/22.
  • Black Panther: Wakanda Forever slitta dal 7/8/22 al 11/11/22.
  • The Marvels dal 11/11/22 ha una nuova data, il 17/02/23.
  • Ant-Man and the Wasp: Quantumania invece che il 17/02/23 arriva il 28/07/23.

Tutti i film sono slittati di uno slot: le date rimangono le stesse, ma cambiano i film (con l’aggiunta del 28 luglio 2023 per il nuovo film su Ant-Man e The Wasp).

Marvel Studios rinvio film kevin feige

Sentito dai reporter di Variety durante l’anteprima, Kevin Feige risponde in maniera schietta (e forse un po’ seccata) sui cambi di data, pur senza entrare nei motivi tecnici dello slittamento. “È un cambiamento di produzione e visto che abbiamo solo un certo numero di slot, abbiamo dovuto far slittare gli slot. Tutti i film Marvel hanno le stesse date, abbiamo solo cambiato quando usciranno. E sì, Strange è spostato di sei settimane, quindi invece che tre mesi fra i film Marvel ce ne saranno cinque. E credo che potremo gestire la cosa”.

Voci di corridoio interne a Disney hanno spiegato che ci sono dei problemi di produzione, con alcuni film già terminati e altri a vari step della produzione. Quindi sembra che lo studio abbia deciso di far slittare lo slot di marzo, storicamente non meno conteso di quelli estivi e sotto le vacanze di Natale, per accomodare il nuovo calendario.

Quindi le date restano le stesse, ma con un “film di ritardo”. Questo ci lascerà ben cinque mesi a rimuginare su tutte le possibili implicazioni del prossimo Spider-Man, che promette di scombinare le carte in tavola e rivoluzionare l’universo Marvel. Arriveremo a guardare il Doctor Strange entrare nel Multiverso della Pazzia con ancora più trepidazione.

OffertaBestseller No. 1
Funko- Pop Marvel: 80th-First Appearance Spider-Man Collectible Toy, 46952, Multicolour
  • From Marvel, First Appearance Spider-Man, as a stylized POP vinyl from Funko
  • Figure stands 9.5cm and comes in a window display box
  • Check out the other Marvel figures from Funko and collect them all
  • Funko POP is the 2018 Toy of the Year and People's Choice award winner
Source
Comic Book

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button