Cinema e Serie TVNews

Kevin Feige spiega la collocazione temporale di Black Widow

Il capo della Marvel spiega nei dettagli anche il perchè della scelta

Il presidente e produttore dei Marvel Studios, Kevin Feige, spiega perché Black Widow si svolge tra Captain America: Civil War e Avengers: Infinity War.

++ATTENZIONE: IL PEZZO CONTIENE SPOILER ++

Ambientato nel 2016, sette anni prima del sacrificio di Natasha in Avengers: Endgame, Black Widow della Marvel segue una fuggitiva Natasha Romanoff (Scarlett Johansson) in fuga per aver violato gli Accordi di Sokovia e aver aggredito il re del Wakanda T’Challa (Chadwick Boseman) in Civil War. Black Widow è un mini prequel di Infinity War, in cui Natasha, ora bionda, è un membro dei Vendicatori Segreti con Steve Rogers (Chris Evans) e Sam Wilson (Anthony Mackie).

Le parole di Kevin Feige su Black Widow

“Quando stavamo sviluppando questo film, che sapevamo sarebbe uscito dopo [Avengers: Endgame], abbiamo parlato di alcune possibilità e di alcune idee diverse. È sempre stato immaginato dopo l’Infinity Saga”, ha detto Kevin Feige attraverso Entertainment Weekly su Black Widow, che ha dato inizio alla Fase 4 del Marvel Cinematic Universe. “C’è un momento molto specifico in Civil War in cui Natasha ha una conversazione con Tony Stark e poi lascia l’inquadratura, e poi un momento molto specifico in Infinity War dove torna a Edimburgo con Sam Wilson e Steve Rogers”, ha ricordato. Poiché Black Widow è ambientato dopo Civil War e prima di Infinity War, Feige ha spiegato che: “Questo film colma quella lacuna in un modo che non si limita solo a quello che ha fatto in quel periodo, ma riempie anche quest’altro aspetto della sua vita che è stato molto importante nella sua formazione”.

Riguardo un possibile sequel di Black Widow, Cate Shortland si è espressa, dichiarando: “Credo che queste ragazze debbano spaccare ancora qualche culo. […] Scarlett è felicissima di lasciare la festa, anche perché non è l’ultima ad andarsene, è stata lei a deciderlo. Non credo che sia interessata a tornare al momento”. Ricordiamo anche che Cate Shortland, in una recente intervista a Variety, ha rivelato che inizialmente non voleva dirigerlo. “Ho detto al mio manager a Los Angeles, ‘Non c’è modo che io possa fare questo film, e non ho capito del perché me lo stiano chiedendo”. In seguito l’opera di convincimento di Scarlett Johansson ha avuto successo.

Funko Marvel Collector Corps Subscription Box, Black Widow Theme, May 2020, Medium T-Shirt, Multicolor
  • Titani della cultura pop e celebrazione si scontrano nella casella di abbonamento Black Widow a tema Marvel Collector Corps.
  • Da 4 a 6 oggetti da collezione in ogni scatola, incluso un esclusivo pop in vinile!
  • Diversi personaggi Marvel presenti in ogni scatola bi-mensile
  • Scatole accuratamente curate dai fan per i fan
Source
comicbook

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button