FumettiLetteratura e fumettiNews

Karmen, l’amore tra la vita e la morte

Panini Comics presenta un graphic novel introspettivo per riflettere sulla connessione tra vita e morte

Karmen è il nuovo graphic novel di Guillem March edito da Panini Comics. Si tratta di una storia profonda, che offre spunti di riflessione sulla vita e sulla morte, tenendo al centro di tutto l’amore. Guardiamo insieme il teaser e scopriamo trama e altri dettagli.

Karmen, la nuova proposta Panini Comics

Tutto ha avuto inizio con un terribile malinteso.

La storia comincia da quella che invece potrebbe sembrare una fine. Catalina, una giovane studentessa, si è appena tolta la vita per amore. La ragazza, spinta dalla disperazione, si è recisa i polsi nella sua vasca da bagno. Karmen è una sorta di angelo, il cui compito è quello di recuperare l’anima di Catalina. Dal loro incontro inizia un viaggio di introspezione, il cui fulcro è l’amore.

karmen panini comics

Un graphic novel abbastanza inaspettato per chi conosce il lavoro dell’autore Guillem March per DC Comics. March ha infatti disegnato Catwoman e Batman per la nota casa editrice di fumetti. La sua nuova opera proposta da Panini Comics, Karmen, è un lavoro sorprendente e profondo, che trasmette la speranza di trovare un modo per sconfiggere la morte. Il tutto è condito anche da un pizzico di umorismo.

Karmen è disponibile in libreria, in fumetteria e negli store online a partire da oggi, 1 aprile 2021, in edizione cartonata e interamente a colori, al prezzo di 24,00 euro.

Se vuoi conoscere qualcosa di più sui lavori di Guillem March, leggi il nostro articolo sulla serie mensile DC Comics dedicata a Joker

L’autore

Guillem March è nato a Palma di Maiorca nel 1979. Scrittore, disegnatore e illustratore, è conosciuto soprattutto per il suo lavoro presso DC Comics. La sua carriera ha avuto inizio nel 2000, quando March ha iniziato a lavorare per la casa editrice spagnola Eros Comix. Nel 2008 arriva la collaborazione con DC Comics. Inizia con Joker’s Asylum: Poison Ivy. Seguono varie serie, tra le quali menzioniamo Azrael: Death’s Dark Knight, Oracle: The Cure, Gotham Gazette e Gotham City Sirens, che lo porta al successo.

Beatrice Penna

La principale informazione che riesco a fornire su di me è che non so scrivere le bio. Se avete bisogno di me, mi trovate sotto una coperta a guardare anime. Se faccio capolino da sotto la coperta, è perché mi serve un po' di luce per leggere un manga.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button