Cinema e Serie TVNews

James Gunn ha proposto una serie TV sui Ravagers

L'idea era venuta in mente ai dirigenti già durante le riprese del primo film dei Guardiani della Galassia

Il regista James Gunn ha proposto uno spin-off di Guardiani della Galassia incentrato sui Ravagers. Nel podcast Happy Sad Confused, il presentatore Josh Horowitz ha chiesto a Gunn se avesse pensato di dare ad alcuni membri del team dei Guardiani una propria serie su Disney+.

“Ho sempre pensato che ‘The Ravagers’ sarebbe stato un grande spettacolo“, ha allora risposto James Gunn. Il regista ha ammesso di essere “sempre interessato” a vedere di più del gruppo. Ha poi rivelato che l’idea era venuta in mente ai dirigenti già durante le riprese del primo film dei Guardiani della Galassia.

Guardiani della Galassia Vol.3

Le parole di James Gunn sul progetto Ravagers

James Gunn si è quindi sbilanciato sulla possibilità: “Ho sempre pensato che uno show intitolato The Ravagers sarebbe stato grandioso. – ha rivelato il regista – Sia che sia sul gruppo di Sly Stallone o con un’altra squadra che andasse più in profondità sui pirati spaziali. L’ho detto a Kevin Feige quando venne a visitare il set della nave dei Ravagers nel primo Guardiani, gli dissi che dovevamo fare uno show sui Ravagers. Mi disse, se il film sarà un successo potrai fare quello che vuoi. Ma siamo qui e la serie ancora non è stata realizzata, quindi non so cosa sia successo”.

Una scena dei titoli di coda in Guardiani della Galassia Vol. 2 ha visto Stakar Ogard (Sylvester Stallone) riunire una squadra di altri Ravager. Questa formazione includeva Aleta Ogord (Michelle Yeoh), Charlie 27 (Ving Rhames), Krugarr e Mainframe (Miley Cyrus). Al momento non è chiaro quale ruolo potrebbero avere nel prossimo film dei Guardiani, o se Gunn li avesse specificamente in mente per una serie. Ciè che è certo è che I Ravagers torneranno in What If…?, la prossima serie animata Marvel Studios che debutterà l’11 agosto in esclusiva su Disney+.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button