Cinema e Serie TVNews

James Gunn e il licenziamento dalla Disney: “Warner mi chiamò subito dopo la notizia”

Il regista racconta cosa accadde dopo il licenziamento della Walt Disney

Il regista di The Suicide Squad James Gunn ha svelato quanto sia stato breve il tempo trascorso tra il suo licenziamento da parte della Walt Disney Company dopo aver diretto il secondo film di Guardiani della Galassia e la chiamta della Warner Bros. per un progetto DC Extended Universe. Il regista, attravero Den of Geek, ha infatti spiegato: “Warner mi chiamò praticamente subito dopo la notizia. Penso che tutto sia accaduto un venerdì, e credo che Warner mi chiamò il lunedì successivo per parlarmi di Superman e altre cose. Ma ci volle un po’ di tempo per decidere cosa fare, dovevo pensare a guarire da un punto di vista emotivo e spirituale”

La Warners Bros. ha permesso a James Gunn di scegliere qualunque progetto volesse fare di qualsiasi proprietà nel catalogo DC. Ha scelto Suicide Squad, l’aggiornamento del 1987 dello scrittore John Ostrander sulle avventure di una squadra di agenti governativi in ​​missioni segrete. A differenza della versione originale di The Brave and The Bold nel 1959, il team post-Crisis è composto da supercriminali che vengono inviati in pericolose missioni senza preoccuparsi della possibilità di sopravvivere. Il concetto è stato utilizzato in Suicide Squad del 2016, diretto da David Ayer. Il film di James Gunn, tuttavia, non è necessariamente un sequel o un reboot.

Il cast di The Suicide Squad diretto da James Gunn

Scritto e diretto da James Gunn, The Suicide Squad ha come protagonisti Viola Davis nei panni di Amanda Waller, Joel Kinnaman nei panni di Rick Flag, Michael Rooker nei panni di Savant, Flula Borg nei panni di Javelin. Oltre a David Dastmalchian nei panni di Polka-Dot Man, Margot Robbie nei panni di Harley Quinn, Daniela Melchior nei panni Ratcatcher 2, Idris Elba come Bloodsport, Mayling NG come Mongal. Troviamo anche Peter Capaldi come The Thinker, Alice Braga come Solsoria, Sylvester Stallone come King Shark, Pete Davidson come Blackguard. Troviamo anche Nathan Fillion come TDK, Sean Gunn come Weasel. Infine Jai Courtney come Capitano Boomerang e John Cena nel ruolo di Peacemaker, con Steve Agee, Taika Waititi e Storm Reid. Il film arriva nelle sale e su HBO Max il 6 agosto.

Guardiani della Galassia Marvel Studios
  • James Gunn (Director)
  • Audience Rating: Non valutato
Source
cbr

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button