Intrattenimento

James Gunn confermato come sceneggiatore di Suicide Squad 2

Dopo il rumor di qualche giorno fa, è arrivata la conferma ufficiale da parte di DC Comics

Pochi giorni fa è esplosa sul web una voce secondo la quale James Gunn, autore dei due Guardiani della Galassia, stava discutendo con Warner Bros per un possibile ruolo come sceneggiatore di Suicide Squad 2. Ebbene, poche ore fa è arrivata la conferma del fatto che il regista è ufficialmente a bordo della pellicola. A confermarlo è stata la stessa DC Comics in un video su YouTube.

James Gunn scriverà Suicide Squad 2

La notizia è scelta come apertura di uno degli ultimi episodi di DC Daily, show dedicato alle ultime novità della casa editrice. Non ci sono particolari informazioni aggiuntive rispetto a quanto già era stato affermato dalle voci, ma ovviamente il fulcro è la conferma ufficiale dell’accordo tra le due parti.

Riassumendo quindi, James Gunn si occuperà della sceneggiatura di Suicide Squad 2, ma il titolo è provvisorio. Si parla infatti di un “approccio completamente nuovo” per la serie, che sembra indicare un leggero reboot e probabilmente un cambio di formazione nel team protagonista. Ancora non si sa assolutamente nulla invece riguardo alla possibilità che Gunn possa ricoprire anche il ruolo di regista.
Sembra quindi che si sia completamente conclusa la sua parentesi nel Marvel Cinematic Universe. A quanto pare, nonostante le speranze dei fan, Disney non è assolutamente disposta a tornare sui propri passi riguardo il licenziamento avvenuto questa estate. La causa scatenante, ricorderete, sono stati alcuni tweet che James Gunn ha pubblicato circa dieci anni fa, contenenti battute su temi controversi.
Cosa ne pensate? Vi incuriosisce questo nuovo approccio che James Gunn porterà a Suicide Squad 2? E come credete che possa influire sul resto dell’universo DC Comics?
Vi ricordiamo intanto che il prossimo film del franchise dedicato agli eroi DC Comics ad arrivare nelle sale sarà Aquaman. Diretto da James Wan, uscirà in Italia il 1 gennaio 2019 e vedrà Jason Momoa nei panni del protagonista.

Via
ComicBook.com

Mattia Chiappani

Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button