Eventi e Mostre

Spazio al mondo indie al Milan Games Week & Cartoomics 2022

Quest'anno la Milan Games Week & Comics 2022 supererà tutti i record e sarà l'edizione più grande di sempre, con un ampio spazio dedicato al mondo indie

L’edizione 2022 di Milan Games Week & Cartoomics dedicherà ampio spazio al mondo indie. Si tratta delle produzioni independenti, ovvero al di fuori dell’orbita delle grandi industrie del settore. Milan Games Week & Cartoomics darà ampio spazio per il mondo indie a 360°, sia lato videogame sia lato fumetti.

Appuntamento dal 25 al 27 novembre, quando Fiera Milano Rho si trasformerà in un punto di riferimento per tutti gli appassionati. Nei 4 padiglioni della kermesse ci saranno infatti tantissimi ospiti e attività.

Indie al Milan Games Week

Indie Dungeon – spazio ai videogiochi indie al Milan Games Week & Cartoomics

Gli sviluppatori di videogiochi indipendenti italiani avranno la possibilità di esporre i loro lavori all’interno di Indie Dungeon, storica area della fiera che festeggia quest’anno il suo 10° anniversario. L’Indie Dungeon si è ormai affermata come lo showcase di videogiochi made in Italy di riferimento per il settore.

Realizzata in collaborazione con IIDEA, l’Associazione di categoria dell’industria dei videogiochi in Italia. Dà la possibilità agli studi di mettere in mostra le loro affascinanti creazioni per farsi notare da migliaia di appassionati e addetti ai lavori.

Bando Indie 2022 – presenti i 10 studi selezionati

Insieme agli altri, anche i 10 studi di sviluppo selezionati tramite l’apposito Bando Indie 2022:

BR Digital con IMAGO: Beyond the Nightmares, One O One Games con Fury Roads Survivor,Middle Finger Entertainment e Ciao! Games con Eraze That!, Open Lab con Roller Drama, Fantastico Studio con Circle Of Football, Orbital Games con Basket Party, Adalot Networks con Satan Junior, Operaludica con Dragonero – L’ascesa di Draquir, Trinity Team con Bud Spencer & Terence Hill – Slaps And Beans 2 e Tiny Bull Studios con Omen Exitio: 1927.

Insieme a questi si potranno scoprire le ultime creazioni di Crystalia Games, Verse Zero, SeaRing, The Fox Software, Glasshouse, Giulychu Game Developer, Commodore.inc e Gravity Game Arise.  

Red Bull Indie Forge

Nell’area Indie Dungeon sarà inoltre possibile scoprire i 5 videogiochi finalisti di Red Bull Indie Forge. Si tratta dell’innovativo progetto dedicato agli studi di sviluppo indipendenti italiani targato Red Bull. Realizzato in collaborazione con IIDEA, intende sostenere concretamente l’ecosistema dello sviluppo di videogiochi in Italia per portare alla luce talenti made in Italy. Talenti che al momento non ricevono il supporto che meritano.

Oltre all’importante sostegno di Red Bull, lo studio vincitore potrà contare su BigRock. In palio, infatti, c’è anche il supporto della più grande realtà nell’ambito dell’istruzione per la Computer Grafica in Italia. In particolare, lo studio autore del titolo campione avrà modo di collaborare con il cosiddetto team RED. Si tratta dell’élite dei migliori studenti del master in Computer Grafica, Game e Concept Art, la punta di diamante della scuola. L’obiettivo è di fornire gli strumenti concreti per un salto di qualità effettivo per il vincitore. 

I videogame finalisti, selezionati da una giuria d’eccellenza, sono:

  • Venice 2089 di Safe Place Studio, ambientato in una Venezia che sta subendo i drammatici effetti del cambiamento climatico.
  • Extra Coin, avventura grafica a scorrimento orizzontale di CINIC Games che si svolge in un mondo dove tutti gli esseri umani hanno dedicato la loro vita a un social network.
  • Crime ‘O Clock, gioco di indagine ed esplorativo realizzato da Bad Seed.
  • Caracoles, party game sviluppato da Yonder.
  • Spanky’s Battle Swing, un platform creato da Green Flamingo in stile cartoon anni ’30 in cui tutto si muove a tempo di musica electro swing.

Questi videogiochi saranno protagonisti delle prossime dirette sul canale Twitch RedBullIT, ogni giovedì dalle ore 16:00. Gli streaming proseguiranno fino al 24 novembre e scandiranno il percorso verso la finalissima del 15 dicembre, data in cui verrà proclamato lo studio vincitore. 

I talk del mondo indie al Milan Games Week & Cartoomics 2022

Dall’Indie Dungeon al main stage, Milan Games Week & Cartoomics dà grande spazio e visibilità alle migliori produzioni italiane che competono da pari con gli studi internazionali. Tanti sono i talk da non perdere per conoscere da vicino Reply Game Studios con Soulstice, Stormind Games con Batora: Lost Haven, Ubisoft Milan con Mario + Rabbids Sparks of Hope, Jyamma Games con Enotria The Last Song e Nacon Studio Milan che parlerà delle prossime novità.  

Milan Games Week & Cartoomics 2022

Indie Comics & Artist Alley – il fumetto indie

Milan Games Week & Cartoomics riparte quest’anno dal fumetto indipendente. Oltre venti realtà di fumetto autoprodotto e indie faranno parte della rinnovata area Indie Comics presente nel padiglione Electric Town durante il corso di tutta la manifestazione. Tra questi ci saranno Renape, Spaghetti Comics, Blackboard Autoproduzioni, Kuiry, Ultracani, Storie Brute, Cargo Viaggi Grafici, Green Moon Comics, Bounty Writers e molti altri. Mecenate Povero occuperà una piccola area aperta al pubblico con la sua biblioteca di fumetti autoprodotti, a cui si potrà accedere per la lettura di qualche opera del passato o del presente, in un comodo spazio relax. In questo stesso spazio avranno luogo anche alcune presentazioni di fumetti presenti in area Indie Comics, seguite da firmacopie a cura degli autori e delle autrici protagonisti. Nell’area, sarà presente con un suo stand anche WOW – Il museo del fumetto di Milano

Insieme al mondo dell’autoprodotto, torna anche l’Artist Alley, la zona che tradizionalmente è dedicata a chi contribuisce con le proprie illustrazioni alla creazione di un fumetto. Sempre ricca di artisti e artiste, in questa area saranno esposte ogni genere di produzioni artistiche legate a questo universo: disegni originali, stampe, fan art e molto altro. 

Ricordiamo che Milan Games Week & Cartoomics 2022, è fissato dal 25 al 27 novembre 2022 a Fiera Milano Rho. Organizzato da Fiera Milano in collaborazione con Fandango Club Creators. I biglietti sono già disponibili su milangamesweek.it e cartoomics.it. Se volete altri dettagli sulla manifestazione potete cliccare qui!

Autore

  • Alessio Riccardi

    Amante di giochi da tavolo, giocatore di Magic della prima ora, divoratore compulsivo di mostre. Se c'è un gioco da tavolo nelle sue vicinanze, probabilmente vi inviterà a fare una partita insieme!

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button