Cinema e Serie TVNews

Il Signore degli Anelli: la prima stagione costerà mezzo milardo

La conferma arriva da Stuart Nash, ministro neozelandese per lo sviluppo economico e il turismo

La prima stagione della serie Amazon Il Signore degli Anelli costerà quasi mezzo miliardo di dollari, superando le stime precedenti per la costosa epopea fantasy. Stuart Nash, ministro neozelandese per lo sviluppo economico e il turismo, ha confermato che Amazon sta spendendo “circa [NZ $ 650] milioni nella sola stagione uno”, che equivale a 465 milioni in dollari USA. Secondo The Hollywood Reporter, quel numero è stato pubblicato come parte dell’Official Information Act del governo neozelandese. Quest’ultimo ha inoltre confermato che lo studio ha intenzione di girare fino a cinque stagioni dello spettacolo Il Signore degli Anelli in Nuova Zelanda.

Il Signore degli Anelli: le eventuali altre stagioni dovrebbero costare meno

Le prime proiezioni per la serie Il Signore degli Anelli di Amazon hanno indicato il costo potenziale a $ 500 milioni per le prime due stagioni dello show, inclusi i $ 250 milioni spesi dalla società per acquisire i diritti di J.R.R. Il materiale originale di Tolkien nel 2017. Tuttavia, si ritiene che il prezzo sia aumentato ulteriormente a causa di tutti i set, i costumi e gli oggetti di scena creati per la stagione 1. Per questo motivo, si prevede che le stagioni future saranno molto meno costose da sviluppare.

Tuttavia, le pubblicazioni neozelandesi che etichettano Il Signore degli Anelli mostrano un “rischio fiscale significativo”. Infatti non c’è limite a quanto il governo del paese e Amazon potrebbero finire per spendere per lo show. Pertanto, la preoccupazione è che il governo della Nuova Zelanda – che ha già concesso uno sconto fiscale di 114 milioni di dollari alla produzione – perderà centinaia di milioni di dollari nel caso in cui lo spettacolo non avesse il successo sperato. Allo stesso tempo, altri sostengono che la serie stia già avvantaggiando il paese. Cosa resa possibile attraverso la spesa locale della produzione che potrebbe portare a vantaggi simili su tutta la linea, come un aumento del turismo. La serie dovrebbe essere presentata in anteprima su Amazon Prime Video nel 2021.

Source
https://www.cbr.com/amazon-lord-of-the-rings-465-million-season-1/

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button