Cinema e Serie TVNews

I Simpson: lo showrunner parla del futuro della serie

Al Jean spiega come non si sia ancora decisa l'eventuale stagione finale

I Simpson stavano per dirci addio nel 2011. La classica sitcom animata – trasmessa per la prima volta negli Stati Uniti nel 1989 – stava per giungere al termine nella stagione 23, tanto che lo showrunner Al Jean ha rivelato che “i budget venivano elaborati” dietro le quinte, dove si pensava a come “ridurre provvisoriamente la serie“. Proprio lo showrunner ha quindi continuato, spiegando che: “Non inizio una stagione pensando che questa sarà l’ultima… [ma] a un certo punto della stagione 23 ne stavamo parlando e stavamo considerando di fare di Holidays of Future Passed l’ultimo episodio. Ma non l’abbiamo fatto e sono contento perché ci sono stati molti grandi episodi dopo la stagione 23″.

Al Jean spiega che una decisione sull’episodio finale de I Simpson non è stata ancora presa

Il portale comicbook ha chiesto ad Al Jean se ci sono state discussioni per terminare la serie con un numero specifico. Lo showrunner ha spiegato: “Non si è mai trattato di un numero tondo (di stagioni). Ogni rinnovo è un rinnovo di due anni perché è molto difficile per l’animazione avere rinnovi annuali, quindi stiamo attraversando la stagione 34, non sarei minimamente sorpreso se arrivassimo alla stagione 36, quindi 38. Ci sono una serie di fattori che influenzeranno la decisione, ma finora tutti i sistemi funzionano”. I fan della famiglia Simpson possono quindi stare tranquilli: la serie andrà avanti ancora per molto tempo!

Lo spettacolo sta attualmente celebrando il suo terzo cortometraggio animato, I Simpson in Plusaverary, che è coinciso con il Disney+ Day. Descritto come l’evento dell’anno di Springfield, il cortometraggio animato presenta i Simpson che ospitano una festa del Disney Plus Day e tutti sono sulla lista… tranne Homer. Creato da Matt Groening e sviluppato da James L. Brooks e Sam Simon, I Simpson è la serie più longeva nella storia della televisione. È diventata un fenomeno culturale nel 1990, rimanendo una delle franchise di intrattenimento più rivoluzionarie e innovative, riconoscibile in tutto il mondo. È attualmente in onda negli Stati Uniti.

Source
comicbook

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button