Intrattenimento

House of Cards: diffuso il trailer ufficiale dell'ultima stagione

Netflix ha pubblicato pochi minuti fa il trailer ufficiale della prossima stagione di House of Cards, ovviamente incentrato sulla nuova protagonista Claire Underwood

Da oggi possiamo dire che è ufficilamente iniziato il percorso verso la conclusione di House of Cards, una delle serie televisive più importanti degli ultimi anni. Netflix ha infatti rilasciato pochi minuti fa il trailer definitivo di questo nuovo ciclo di episodi in arrivo a novembre sulla piattaforma.

L’ultimo trailer di House of Cards

Nel filmato, che potete vedere in apertura, vediamo Claire Underwood assumere il suo ruolo di Comandante in Capo, dopo la dipartita del marito Frank protagonista delle stagioni precedenti. Assistiamo anche al ritorno del personaggio di Doug Stamper, interpretato da Michael Kelly, che avrà apparentemente un rapporto piuttosto conflittuale con lei.

Il cambiamento di focus ha portato a termine il percorso di crescita del personaggio di Claire. Quella che vediamo in questo trailer appare particolarmente decisa e e determinata. Frasi come “La prima Presidentessa donna degli Stati Uniti non rimarrà in silenzio” danno una chiara idea di come affronterà le difficoltà del suo mandato in questa stagione.

Voi cosa ne pensate? Cosa vi ha trasmesso questo trailer? Come vi aspettate che si concluda questa serie?

Vi ricordiamo che la sesta e ultima stagione di House of Cards, composta da otto episodi, sarà disponibile su Netflix a partire dal 2 novembre. Nel cast oltre alla protagonista Robin Wright ci saranno Chris Agos, Neve Campbell, Greg Kinnear,  Diane Lane e Michael Kelly

[amazon_link asins=’B01FRP3PEU,8876255184,B010NGQFSQ,B01FRP3OGY’ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’fb084f9c-cb09-11e8-bfd7-9b9ad26b1ebc’]

Via
Deadline

Mattia Chiappani

Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button