Letteratura e fumettiNews

Hitorijime Boyfriend arriva in Italia a dicembre

Quanto è sottile la linea di confine tra amicizia e amore?

Dopo l’uscita di Hitorijime My Hero, accolto con grande entusiasmo dai lettori italiani, ecco che arriva nelle librerie italiane anche Hitorijime Boyfriend, l’opera che ha ispirato la serie di punta di Memeco Arii. Il volume unico sarà disponibile il 2 dicembre al prezzo di € 6,50 e ci rivelerà il passato di Kensuke, fratello di Kosuke e amico di Masahiro, i personaggi presenti in My Hero.

Hitorijime Boyfriend in arrivo nelle librerie italiane

hitorijime-orgoglio-nerdA tutti, almeno una volta nella vita, sarà capitato di pronunciare delle parole delle quali poi ci si è pentiti amaramente. Kensuke continua ancora a tormentarsi per aver detto quattro orribili parole: “Con te ho chiuso!”. Dopo alcuni anni però, si ritrova improvvisamente faccia a faccia con la persona a cui le aveva indirizzate in passato.

Presente e passato si confrontano, ma forse stavolta qualcosa è diverso e sta per cambiare. In fin dei conti, quanto è sottile la linea di confine che separa l’amicizia dall’amore?

Preparatevi a scoprire come è iniziata la dolcissima storia fra Kensuke Hasekura in questo immancabile volume unico. Dal 2 dicembre vi aspetta in fumetteria, libreria e store online l’opera che ha preceduto e ispirato l’amatissima serie Boys’ Love Hitorijime My Hero.

Memeco Arii nasce il 20 giugno e inizia la sua carriera collaborando con alcuni progetti legati al franchise di Persona 3 insieme ad altri importanti autori. Nel 2010 pubblica la sua prima opera a tema BL, Hitorijime Boyfriend, un delizioso volume unico che ottiene subito un ottimo riscontro fra il pubblico. Il vero successo però arriva due anni dopo con la serie spin-off Hitorijime My Hero, che nel 2017 ha ottenuto anche una trasposizione animata in 12 episodi.

Offerta
Hitorijime boyfriend
  • Memeco, Arii (Author)

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button