Cultura e SocietàScienza e Tecnologia

Un guanto subacqueo per imitare i polpi

Un nuovo modo di manipolare gli oggetti sott'acqua

Un gruppo di ricercatori del Politecnico della Virginia ha sviluppato un guanto subacqueo ispirato ai tentacoli a ventosa dei polpi. Ecco come è stato creato e a cosa potrebbe servire.

Il guanto subacqueo da polpi

I polpi hanno circa 2000 ventose sui loro arti, che gli permettono, insieme alla loro estrema flessibilità, di manipolare una grandissima quantità di oggetti. Il guanto subacqueo ha molte meno ventose, solo una per dito. Si tratta però di ventose speciali, ricoperte da una speciale membrana flessibile che può essere attivata per creare aspirazione e far aderire il guanto agli oggetti.

Ogni dito è inoltre dotato di un micro-LIDAR (un radar basato sulla luce), che monitora la prossimità del dito da un oggetto, valutando se è abbastanza vicino per l’attivazione dell’aspirazione. Al momento il sistema di controllo semplicemente si attacca all’oggetto per un certo numero di secondi prima di rilasciarlo, ma questo potrebbe essere facilmente cambiato per adattarsi alle situazioni più disparate.

Manipolazioni acquatiche

Lo scopo principale di questo guanto è quello di migliorare la manipolazione degli oggetti sott’acqua, da parte di esseri umani o robot. Nei test, il guanto si è dimostato capace di gestire un gran numero di oggetti, da un giocatollo in metallo a un cucchiaio fino ad una delicata sfera di idrogel.

I test hanno inoltre dimostrato come questo strumento funzioni bene anche fuori dall’acqua. Fanno eccezione solo gli oggetti troppo ruvidi, che non garantiscono un’aderenza delle ventose abbastanza forte.

Come anticipato, l’applicazione di questa tecnologia potrebbero essere guanti ancora più sviluppati. Oppure, volendo imitare fino in fondo i polpi, bracci robotici flessibili come quelli dei molluschi e dotati delle stesse ventose.

Bestseller No. 1
HIYI, ventosa per la rimozione di ammaccature da carrozzeria auto, piccole dimensioni, set di 2 pezzi
  • Ventosa di ridotte dimensioni con manico, raggiunge posti difficili garantendo sempre grande potenza di trazione.
  • Realizzata con gomma inodore e ultra-resistente, con impugnatura ferma ed ergonomica, rende la trazione più semplice e più efficace.
  • La ventosa in gomma morbida aderisce alla maggior parte delle superfici piane non porose. Chiudere il manico per creare un efficace effetto sottovuoto.
  • Funziona su lamiera, pannelli di carrozzeria, vetro e molto altro ancora. Manico in nylon resistente.
  • La ventosa è realizzata per sigillare ermeticamente e sollevare materiali molteplici
Bestseller No. 2
Ventosa Piccole Superfici, Set di Estrattori a Ventosa per Rimuovere le Ammaccature, per Telefoni Cellulari, Tablet, Display LCD e per la Riparazione del Corpo dell'auto
  • La ventosa è realizzata in resistente ABS e gomma naturale con una lunga durata. Oltre alla ventosa, riceverete un regalo: 2 x strumenti triangolari in plastica, 1 x 150 mm piede di porco in nylon, 1 x panno per pulizia in microfibra ultra fine.
  • Ampia gamma di usi: il design della ventosa è comodo per sollevare il display LCD, il vetro e altre superfici lisce di telefoni cellulari o tablet.
  • Funzione: la nostra ventosa è adatta a tutti gli schermi LCD di smartphone, tablet e laptop, con essa puoi sollevare lo schermo facilmente e rapidamente.
  • 【AMPIA APPLICAZIONE】 - Le ventose di riparazione possono essere ampiamente applicati per le porte, i telefoni cellulari, i computer o altre superfici lisce e piatte.
  • Dimensioni: la mini ventosa ha un diametro di 5,5 cm, adatta per piccole ammaccature.

Giovanni Natalini

Ingegnere Elettronico prestato a tempo indeterminato alla comunicazione. Mi entusiasmo facilmente e mi interessa un po' di tutto: scienza, tecnologia, ma anche fumetti, podcast, meme, Youtube e videogiochi.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button